menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simonetti in azione (foto piacenzacalcio.it)

Simonetti in azione (foto piacenzacalcio.it)

Piacenza a caccia di punti pesanti contro la Juventus Under 23. Manzo: «Meno parole e più fatti, è ora di vincere»

Biancorossi in campo domenica alle 12.30. I tre arrivati Cannistrà, Scorza e De Respinis andranno in panchina. Assente solo Ballarini. Il tecnico: «La società ha risposto sul mercato inserendo un rinforzo per reparto, ora sta a noi. I pareggi non servono più»

«E’ stata una settimana positiva - ha detto Manzo alla vigilia del match - sono riuscito a lavorare con tutto il gruppo a disposizione, abbiamo inserito bene i due ragazzi del 2000 arrivati e inseriamo anche De Respinis. Per noi quella contro la Juventus è una partita decisamente importante sotto tanti profili, la società ha risposto alle esigenze della rosa con tre acquisti funzionali, uno per reparto. Adesso bisogna iniziare a parlare di meno e fare più fatti. Dobbiamo pensare a lavorare e fare punti, perché è vero che arriviamo da tre risultati positivi ma in fondo sono tre pareggi e noi abbiamo bisogno di vittorie per scalare la classifica».

«Il contentino non serve più a molto, serve fare uno step ulteriore e iniziare a vincere. Chiaramente è difficilissimo contro la Juve perché ha tanta qualità, è forte, noi però dobbiamo pensare a noi stessi perché, ripeto, per noi è una partita importantissima».

Probabile formazione Piacenza (3-5-2) - Libertazzi; Corbari, Battistini, Martimbianco; Simonetti, Pedone, Palma, Galazzi, Visconti; Babbi, Maritato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento