Questo sito contribuisce all'audience di

Pecchia (Juventus): «Fagioli patrimonio del club», Franzini: «Decisivo l'episodio del rigore»

Il tecnico dei biancorossi: «E' un peccato perché nei primi 35' abbiamo giocato alla grande e potevamo chiudere la partita, il rigore è stato un regalo». Il mister dei bianconeri: «Faggio ha giocato una gara di qualità e quantità»

Fagioli in azione (foto Trongone)

Mazda cx30 nuova-2Partiamo per una volta dal fondo andando là dove c’è più interesse, Nicolò Fagioli. Il piacentino made in biancorosso - faceva parte del settore giovanile pre fallimento - è considerato come uno dei giovani più promettenti del calcio italiano e la Juventus ha iniziato a inserirlo nell’orbita della formazione Under 23 nonostante per età (classe 2001) e inquadramento sia ufficialmente della Primavera. E’ per questo motivo che non si è autorizzati a portarlo in sala stampa, poco male, chiediamo al suo tecnico Pecchia un giudizio.
«Ha giocato una partita di grande qualità sia da play sia nel centrocampo a due quando abbiamo cambiato. Ha dato equilibrio e gioco» paura e poi «il Faggio è un patrimonio della Juventus, come lo sono tutti i ragazzi che alleno del resto».
Un Pecchia visibilmente soddisfatto per la gara dei suoi. «E’ vero, siamo partiti sotto tono ma davanti avevamo una squadra esperta come il Piacenza, fisica, in salute però ne è uscita una grandissima partita dei miei ragazzi in particolare dopo il primo cambio ci siamo ritrovati. Arrivavamo da un ciclo terribile in cui stiamo giocando ogni tre giorni, l’unica pecca è che non riusciamo a chiudere prima le partite. Oggi abbiamo avuto in alcune occasioni la palla per buttare dentro la terzo rete e non ce l’abbiamo fatta, su questo aspetto dobbiamo lavorare perché poi succede che nella mischia finale, come successo al 94’, magari prendi gol».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Un bel Piacenza strappa un punto prezioso sul campo del Como. Intensità e aggressività, ma l'attacco rimane a secco

Torna su
SportPiacenza è in caricamento