menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce la partnership tra Confapi e Piacenza Calcio. Parte l'asta per "l'abbonamento eterno" a vita

Chi si aggiudica l'asta per l'abbonamento eterno, intitolato alla memoria di Marco Reboli, vince una card a vita nel settore preferito. Il ricavato sarà devoluto al reparto pediatriaco dell'Ospedale di Piacenza

Proseguono le iniziative del Piacenza Calcio, oggi è stato il turno della partnership tra il club biancorosso e Confapi. Presenti alla conferenza stampa il vicepresidente Roberto Pighi, il dg Marco Sciano e il responsabile marketing Francesco Fiorani. «E’ una bellissima iniziativa che consegna alla Confapi e ai suoi associati una serie di agevolazioni importanti soprattutto per gli abbonamenti. Gli associati potranno prendere gli abbonamenti non nominativi con la deduzione fiscale». Parole sottolineate da Anna Paola Cavanna, vicepresidente di Confapi.
«Siamo particolarmente orgogliosi di aprire le nostre porte al Piacenza Calcio e di avviare questa collaborazione». Sulla stessa lunghezza d’onda Ponginibbi - «è un bene che le aziende di Confapi inizino ad avvicinarsi al Piacenza Calcio».

Non c’è solo questa partenrship però nel pomeriggio del Piacenza ma c’è anche una bella iniziativa che strappa l’applauso di Roberto Pighi («il nostro ufficio marketing, nella figura di Francesco Fiorani, lavora sempre benissimo»). Si tratta dell’abbonamento eterno. Il primo abbonamento dei secondi 100 anni di storia biancorossa sarà intitolato alla memoria di Marco Reboli e sarà messo all’asta. Chi se lo aggiudicherà vincerà "l’abbonamento eterno", cioè un abbonamento a vita al Piacenza Calcio. L’importo dell’asta sarà devoluto al reparto pediatrico dell’Ospedale di Piacenza. "L’abbonamento eterno" sarà messo all’asta il 5 agosto a mezzanotte sul sito https://abbonamentoeterno.piacenzacalcio.it, l’asta terminerà alle 19 del 23 agosto. La vittoria dell’asta darà diritto - come detto - a una tessera gratuita ogni anno a vita nel settore preferito ad esclusione della Tribuna d’Onore. A supportare l’iniziativa è Gedinfo, presente alla conferenza stampa con Burroni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento