Questo sito contribuisce all'audience di

Molinaroli lascia la vicepresidenza del Piacenza Calcio

Guido Molinaroli, presidente del Copra Elior Volley, ha rassegnato le dimissioni dal suo ruolo di vicepresidente del Piacenza Calcio. La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno negli uffici del club biancorosso anzi, a dir la verità arriva...

Guido Molinaroli-2
Guido Molinaroli, presidente del Copra Elior Volley, ha rassegnato le dimissioni dal suo ruolo di vicepresidente del Piacenza Calcio. La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno negli uffici del club biancorosso anzi, a dir la verità arriva una email firmata da Molinaroli in cui annuncia la decisione. «Ho fatto questa scelta per motivi personali - ci spiega lo stesso Molinaroli - perché avendo troppi impegni sportivi e di lavoro non riesco più a seguire come vorrei tutte le cose, dunque da qualche parte dovevo mollare». Dimissioni accettate dal Piacenza Calcio e come dice lo stesso Marco Scianò, che tra poco sarà nominato ufficialmente direttore generale del club: «Gli scenari sono cambiati, rispetto a due anni fa, Molinaroli ha deciso di proseguire con la pallavolo e quindi la decisione era naturale».

Insomma un arrivederci con tutte le cortesie del caso anche se, leggendo tra le righe quello che è successo negli ultimi due mesi, si può dire che in casa Piacenza Calcio non abbiano digerito molto bene la scelta di Molinaroli di cercare come nuovo sponsor l'LPR, che a sua volta sponsorizzava già la squadra di calcio della città. I diretti interessati smentiscono categoricamente questa ipotesi «è pura invenzione - specifica Molinaroli - di quelli a cui piace parlare» ma il dubbio rimane. Inoltre Molinaroli era proprio la terza parte coinvolta nel famoso incontro di fine marzo, negli uffici della Steel Acciai, tra i fratelli Gatti e i vertici del Pro Piacenza (rappresentati dal presidente Scorsetti e dal vice Tacchini) quando si iniziò a parlare del tentativo - poi naufragato senza mezze misure - di avviare una fusione tra il Piacenza e il Pro. Questa decisione di entrambe le parti di non formare un'unica realtà non ha trovato d'accordo Guido Molinaroli che nel frattempo ha rilanciato con la pallavolo trovando nuovi soci e nuovi sponsor, da qui la decisione di lasciare la carica di vicepresidente del Piacenza Calcio.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento