Questo sito contribuisce all'audience di

Marco Gatti: «Trapani superiore ma via questi politicanti dal calcio. E' uno scandalo ciò che ci hanno fatto»

Il presidente di via Gorra ammette la superiorità dei siciliani ma si scaglia contro la governance della Serie C. Il resto della squadra non parla. VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tagliaferri auto copia-2Marco Gatti furibondo nel post partita. «Non ho più parlato dopo Siena e ricomincio ora. Faccio una premessa: complimenti al Trapani che si è dimostrato superiore nei 180’. Ora però permettetemi di dire due cose. Dopo la partita vinta contro l’Entella a fine aprile sono successe cose strane, abbiamo incontrato due squadre, Olbia e Siena, che hanno giocato alla morte. Non è successo però per i nostri avversari. Inoltre abbiamo subito dei torti arbitrali davvero pesanti che ci hanno danneggiati pesantemente, penso al gol annullato a Nicco a Siena o il gol in fuorigioco assegnato all’Entella. Noi siamo una realtà solida, quello che ho visto in queste settimane è scandaloso».
«Lunedì ci sarà il cda, poi incontreremo subito Franzini perché la nostra volontà è continuare con lui, non molleremo ora. La nostra volontà è riprendere il prossimo anno sempre più forti». Poi Marco Gatti alza i toni: «Sia chiaro, questo campionato è falsato, sono stufo di politici e chiacchieroni, ora voglio i fatti, perché le regole devono essere uguali per tutti. Le società solide e sane si devono unire per mandare a casa questa gentaglia, questi politici politicanti che rubano i soldi». Si fermano qui le interviste del Piacenza, non sale nessun altro in sala stampa.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento