Questo sito contribuisce all'audience di

MapelloBonate-Piacenza: confermato il divieto ai tifosi

Niente da fare, anche l'ultimo tentativo fatto dalla società MapelloBonate Calcio è caduto nel vuoto. Il club bergamasco aveva provato a scrivere una lettera nella giornata di venerdì al questore di Bergamo, per convincerlo a ritirare l'ordine di...

Foto Emanuela Gatti-15
Niente da fare, anche l'ultimo tentativo fatto dalla società MapelloBonate Calcio è caduto nel vuoto. Il club bergamasco aveva provato a scrivere una lettera nella giornata di venerdì al questore di Bergamo, per convincerlo a ritirare l'ordine di vietare la vendita dei biglietti della partita MapelloBonate-Piacenza a chi non risiede nella provincia di Bergamo. I tifosi piacentini hanno sperato ancora per qualche ora dunque di poter andare a Mapello per assistere al match di domenica pomeriggio, ma alla fine il questore e il prefetto della città orobica sono stati inamovibili e hanno disposto la vendita dei biglietti della partita ai soli residenti nella provincia di Bergamo. Quindi niente trasferta. Sembra, ma non ci sono conferme, che alla base della decisione ci siano le scaramucce successe nel dopo partita tra i tifosi del Piacenza e quelli del Lecco. I tifosi del Piacenza si ritroveranno dunque al bar Il Covo (in via Leonardo da Vinci) per seguire la diretta live della partita su sportpiacenza.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento