rotate-mobile
Piacenza Calcio

Lupa Piacenza - Viali: «Partita molto importante»

Si torna in campo di mercoledì (fischio d'inizio alle 20.30) e allo stadio Garilli arriva il Salsomaggiore, la squadra che tenne a battesimo ormai più di 5 mesi fa l'esordio nei dilettanti della Lupa Piacenza. I biancorossi sono profondamente...

Si torna in campo di mercoledì (fischio d'inizio alle 20.30) e allo stadio Garilli arriva il Salsomaggiore, la squadra che tenne a battesimo ormai più di 5 mesi fa l'esordio nei dilettanti della Lupa Piacenza. I biancorossi sono profondamente cambiati da quella domenica in cui impattarono sul pari (0-0) davanti a 500 tifosi; ciò che non è cambiato invece è il tema delle partite della Lupa che è obbligata a cercare i tre punti per due semplici motivi. Primo: la squadra arriva da un pareggio che ha favorito il parziale rientro della Correggese, ora a -4. Secondo: potrebbe essere un mercoledì di sorprese perché i reggiani affrontano in casa il Fiorenzuola, cliente complicato per tutti, e quindi occorre mettere in cassaforte la vittoria e poi ascoltare interessati le notizie che arriveranno da Correggio. Dal campo non ci sono molte novità, Arena e Franzese erano e rimangono in squalifica, Volpe è out e difficilmente sarà a disposizione domenica prossima per il match contro la Fidentina (è ufficiale si gioca a Pontenure). Il club intanto fa sapere che domani sera la squadra giocherà col lutto al braccio e si osserverà un minuto di silenzio in memoria di Fernanda Garilli.

«Non credo che le due partite in quattro giorni influenzino più di tanto la squadra - spiega Viali alla vigilia - certamente sarebbe stato così se avessimo giocato domenica scorsa ma hanno optato per questo rinvio che fatico a capire, tuttavia sono gli inconvenienti della categoria e dobbiamo adeguarci. Per noi quella contro il Salsomaggiore è una sfida importantissima, non parlerei di tappa fondamentale, ma dobbiamo assoluto riprendere la corsa. Negli ultimi due mesi la squadra ha giocato solo quattro volte, mercoledì sera mi aspetto una reazione d'impatto e di intensità per rompere questo equilibrio stagnante di questi due mesi e riprendere la marcia». Una questione di mentalità che deve arrivare soprattutto dai giocatori più esperti del gruppo. «Certo da loro mi aspetto questo, nelle prossime settimane dovranno trascinare la squadra non tanto con la prestazione, che può essere positiva o meno a seconda del momento, ma dal punto di vista del carisma. Non faccio nomi ma il riferimento è chiaramente ai giocatori più anziani di questo gruppo». E il Salsomaggiore? «Credo che il canovaccio della partita - prosegue il tecnico dei biancorossi - sia lo stesso della altre giocate al Garilli. Il Salso recupera Bertolini che avrebbe dovuto scontare il turno di squalifica contro di noi se la partita si fosse giocata due settimane fa, è il loro uomo d'ordine pericoloso sui calci piazzati. Ripeto però che noi dobbiamo pensare a noi stessi e avere l'atteggiamento giusto; se c'è la mentalità vincente allora le prestazioni vengono di conseguenza». Infine Viali getta lo sguardo al prossimo match di domenica a Pontenure contro la Fidentina, su un campo stretto che limita la manovra di una Lupa Piacenza che spesso utilizza l'ampiezza del terreno di gioco per sviluppare la propria manovra. «Giocare a Fidenza sarebbe stato meglio e naturalmente a Pontenure dovremo impostare la partita diversamente da quanto avremmo fatto se avessimo giocato in casa loro. Torniamo però al discorso fatto prima, se c'è la giusta mentalità questi non diventano problemi».

Capitolo formazione: difficile ipotizzare l'undici di domani sera perché e scelte sono influenzate dal fatto che si gioca anche domenica e, notizia dell'ultima ora, che l'ultimo turno rinviato potrebbe essere messo a calendario a metà della prossima settimana. In questo senso è possibile che Viali decida di utilizzare Ferrari in porta, difesa a tre con Fumasoli, Tignonsini e Commisso. Centrocampo a cinque con Valla e Martinez sugli esterni, nel mezzo il trio Pellacini, Cortesi, Orlandini. In attacco Carmine Marrazzo e il giovane Minasola. Per leggere la classifica, prossimo turno e le statistiche del campionato clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupa Piacenza - Viali: «Partita molto importante»

SportPiacenza è in caricamento