rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Piacenza Calcio

Lupa Piacenza - Viali: «Facciamo un passo alla volta»

Se la partita contro il Castellarano era fondamentale, quella contro i Crociati Noceto risulta vitale. I biancorossi da domani entrano nel periodo più caldo della stagione con tre sfide terrificanti che diranno qualcosa di "quasi" certo sul futuro...

Se la partita contro il Castellarano era fondamentale, quella contro i Crociati Noceto risulta vitale. I biancorossi da domani entrano nel periodo più caldo della stagione con tre sfide terrificanti che diranno qualcosa di "quasi" certo sul futuro della squadra di Viali. Dopo i recuperi settimanali il vantaggio dei piacentini sulla Correggese si è cristallizzato a 8 punti, domenica 17 marzo c'è il big match al Garilli contro i reggiani e poi due trasferte da bollino rosso: Lentigione (24 marzo) e il recupero col Fiorenzuola nel sabato di Pasqua. Tutto però passa dalla partita di Noceto, perché arrivare allo scontro diretto contro la Correggese con il vantaggio invariato sarebbe il modo migliore per tentare la prima vera fuga ma, tra il dire e il fare, c'è di mezzo il Crociati Noceto in una trasferta dai contorni particolari. In settimana ha tenuto banco la decisione della prefettura di vietare la vendita dei tagliandi - e dunque l'ingresso - a tutti i residenti nella provincia di Piacenza a causa di una segnalazione del Viminale che indica un "pericolo tifosi piacentini" dopo le bombe carte esplose contro Fidentina e Castellarano. I supporter fanno sapere che seguiranno ugualmente la squadra e sosterranno i giocatori dal piazzale che si affaccia sul centro sportivo Il Noce. Venendo al campo Viali dovrà rinunciare a Orlandini e Tognassi, entrambi squalificati, l'infortunio di Tignonsini prolungherà l'assenza del centrale: rientrano a pieno regime Volpe e Marrazzo.

VANTAGGIO - Il tesoretto in classifica non scalfisce le certezze di William Viali. «La classifica? Adesso è uno di quei momenti, nell'arco di una stagione, che occorre fare come all'inizio: cioè non guardarla. Ci sono undici finali per noi e ogni partita può determinare le gerarchie della graduatoria. Perciò dico la stessa che dissi alla vigilia della partita contro il Castellarano: sono 90' fondamentali, determinanti per il nostro futuro al di là dello scontro diretto in programma il 17 marzo con la Correggese».

FORMAZIONE - Fumasoli probabilmente prenderà posto nel cuore della difesa a tre con Commisso e Cavicchia. Valla si è allenato solo ieri quindi Volpe partirà dall'inizio. «Purtroppo Tignonsini è più grave del previsto, dunque preferisco tenerlo a riposo mentre per Tognassi stiamo rispettando la tabella di marcia e sarà pronto per domenica prossima. Abbiamo qualche problema ma la rosa è ampia e di qualità». Ai Crociati mancheranno invece Visioli e Donati. «Credo che loro ripeteranno la partita dell'andata, più che altro mi preoccupano le condizioni del campo. Se piove ancora rischiamo di giocare su un terreno davvero pesante che non ci faciliterà nella costruzione del gioco».

SENATORI - «Da Volpe e Cortesi mi aspetto molto in questo frangente della stagione. Non tanto dal punto di vista della qualità, quella non l'hanno mai fatta mancare, ma insieme a Tognassi, Tignonsini e altri sono i giocatori con la maggiore esperienza e dovranno trascinare i più giovani nelle partite più difficile. Devono essere i leader nei momenti difficili. Volpe? Quando è stato bene ha giocato come chiedevo io, purtroppo ha iniziato la preparazione in ritardo e ora rientra da un infortunio muscolare ma la sua qualità non si discute». Infine una considerazione sul divieto d'ingresso allo stadio di Noceto per i residenti in provincia di Piacenza. «E' un argomento spinoso, parliamo di un biglietto nominale che in realtà in questa categoria non esiste dunque è difficile esprimere una considerazione. Certamente sarà una partita diversa dalle altre, siamo abituati ad avere un grosso numero di tifosi al seguito ma la squadra ormai è matura e la loro assenza non rappresenterà un problema».

Probabile formazione; Ferrari in porta con Cavicchia, Fumasoli e Commisso in difesa. A centrocampo Volpe a destra e Martinez a sinistra, trio centrale formato da Passera, Cortesi e Pellacini. In attacco in vantaggio la coppia Arena-Marrazzo. Per la classifica e le statistiche del campionato clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupa Piacenza - Viali: «Facciamo un passo alla volta»

SportPiacenza è in caricamento