rotate-mobile
Piacenza Calcio

Lupa Piacenza - Viali dà la carica alla squadra

«Ne voglio venticinque, da quelli che vanno in campo a quelli in tribuna, affamati e con la bava alla bocca». Non ci gira molto intorno William Viali alla vigilia della partita contro il Pallavicino (fischio d'inizio domani alle 15.30 al Garilli)...

«Ne voglio venticinque, da quelli che vanno in campo a quelli in tribuna, affamati e con la bava alla bocca». Non ci gira molto intorno William Viali alla vigilia della partita contro il Pallavicino (fischio d'inizio domani alle 15.30 al Garilli), match che segna il ritorno dei biancorossi nel proprio stadio dopo un mese passato in trasferta - per modo di dire visto che si è giocato a Pontedellolio - e che potrebbe regalare la tanto agognata promozione aritmetica in Serie D. Dall'altra parte si gioca Correggese-Folgore Bagno: se i reggiani perdono alla Lupa basterebbe anche un pareggio, se i reggiani pareggiano allora i biancorossi devono vincere. In caso di doppia vittoria la festa promozione sarebbe rimandata a domenica 28 aprile a Pontedellolio contro il Colorno: dettagli di un risultato ormai acquisito. «Adesso è solo una questione di testa - spiega il tecnico - ma non facciamo drammi per la partita contro il Rolo, abbiamo meritato di perdere anche se negli episodi potevamo pareggiare, tuttavia questa squadra arrivava da 16 punti ottenuti in sei partite, lunedì c'è stato un confronto sereno nello spogliatoio e ho detto ai ragazzi che devono giocare con la serenità dei forti. E' ora di raggiungere ciò per cui stiamo lavorando da mesi».

«Naturale che a questo punto sia solo una questione di testa - prosegue Viali - e non potrebbe essere diversamente, tuttavia ripeto: a quattro turni dal termine del campionato abbiamo nove punti di vantaggio, su un'andamento del genere ci metterei la firma per tutte le stagioni. La tensione che ha creato la sconfitta contro il Rolo spiega ancora meglio quanto di buono abbiamo fatto in stagione, ci rimane solo da cogliere in anticipo il meritato risultato e lo dobbiamo fare nelle prossime due partite. La squadra è caricata a "pallettoni" c'è tanta voglia di fare bene per superare la battuta d'arresto di domenica scorsa; domani voglio una squadra protesa a sbranare gli avversari con un ritmo altissimo e una grande intensità fin dal primo minuto. Il Pallavicino è una buona squadra ma non c'è paragone in termini di stimoli».

Problema di testa che potrebbe portare William Viali a cambiare qualcosa nella squadra, non in termini di assetto ma di interpreti. «Potrei cambiare, tuttavia vale lo stesso discorso fatto la scorsa settimana: voglio tenere tutti sulla corda fino all'ultimo». Martinez è sicuramente out, Tignonsini è squalificato mentre Cortesi, Fumasoli e Pellacini rientrano a pieno regime. Possibile che Viali scelga di schierare una formazione con Ferrari in porta, Cavicchia, Commisso e Tognassi in difesa. A centrocampo Volpe a destra e Passera a sinistra (ballottaggio con Pellacini), Fumasoli, Orlandini e Cortesi nel mezzo. In attacco Minasola e Marrazzo. Per il turno completo di Eccellenza e la classifica clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupa Piacenza - Viali dà la carica alla squadra

SportPiacenza è in caricamento