Giovedì, 29 Luglio 2021
Piacenza Calcio

Piacenza: domenica sfida in casa della Lucchese, l’occasione è ghiotta

Dopo i tre risultati utili consecutivi, i ragazzi di Manzo fanno visita al fanalino di coda del girone: vincere non sarebbe importante, sarebbe fondamentale

Due indizi non fanno una prova, ma se cominciano a diventare tre, o addirittura quattro, qualcosa vorrà pur dire. Dopo lo scintillante pareggio interno per 3-3 con il Novara, a seguito della scorpacciata di gol (ben 6) rifilati alla Pro Sesto e al pareggio a reti bianche in casa del Como, il Piacenza è atteso domenica dalla trasferta fondamentale sul campo della Lucchese.
La classifica è sicuramente migliore rispetto a un mese fa, ma i 14 punti raccolti in altrettante partite non fanno dormire sonni troppo tranquilli, anche se davanti non è che stiano correndo a spron battuto: tra il 9° posto dell’Albinoleffe e il 16° dei ragazzi di Manzo ballano soltanto 6 punti.
La sfida del Porta Elisa è di quelle che i tifosi del Piacenza devono segnare in rosso sul calendario: vincere può voler dire superare in un colpo solo Livorno e Pergolettese, quest’ultima impegnata in casa proprio contro il Novara. Se Pergolettese e Novara dovessero pareggiare, il Piacenza accorcerebbe proprio sui piemontesi, andando ad 1 solo punto dal 13°posto. I siti di scommesse sul calcio vedono un certo equilibrio, sia l’1 che il 2 vengono dati a 2.70, il che testimonia che un’eventuale vittoria del Piacenza non sarebbe poi una sorpresa.

Rispetto alle prime uscite, Manzo sembra aver trovato la chiave di volta in fase offensiva, come testimoniano le 9 reti segnate nelle ultime tre partite, anche se c’è ancora qualcosa da registrare in difesa: con 22 reti incassate, il Piacenza è infatti la seconda peggior difesa del Girone A, a pari merito con la Giana Erminio e peggio soltanto proprio della Lucchese fanalino di coda.
L’arbitro dell’incontro tra Lucchese e Piacenza sarà Stefano Milone della sezione di Taurianova, coadiuvato da Antonio Junior Palla di Catania e da Santino Spina di Palermo (i due guardalinee). Il quarto uomo sarà invece Marco Sicurello della sezione di Seregno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza: domenica sfida in casa della Lucchese, l’occasione è ghiotta

SportPiacenza è in caricamento