Questo sito contribuisce all'audience di

Luca Franchi: «Scusa Agazzanese, ma è il Piacenza»

Ha lasciato qualche strascico polemico l'ingaggio dell'attaccante Luca Franchi da parte del Piacenza che, in parole povere, lo ha soffiato all'Agazzanese (Promozione) quando tutto era definito da giorni. E' lo stesso giocatore però a spiegare bene...

Luca Franchi in azione, arriva dal Fiorenzuola
Ha lasciato qualche strascico polemico l'ingaggio dell'attaccante Luca Franchi da parte del Piacenza che, in parole povere, lo ha soffiato all'Agazzanese (Promozione) quando tutto era definito da giorni. E' lo stesso giocatore però a spiegare bene quello che è successo facendo una doverosa premessa.

«Innanzitutto mi sento di chiedere scusa all'Agazzanese - dice Luca Franchi - perché è vero, ero in parola da giorni con loro, ed è la prima volta che faccio una cosa del genere, tuttavia il Piacenza è un treno che passa una sola volta nella carriera di un giocatore come me e a 29 anni non potevo lasciarmelo sfuggire. La chiamata dei dirigenti del Piacenza per me equivale a tornare bambino ed aprire il cassetto dei ricordi; da piccolo avevo aspettato i giocatori biancorossi quando erano tornati da Cosenza con in mano la storica promozione in Serie A e poi lo spareggio di Napoli. Ripeto, chiedo scusa all'Agazzanese ma non potevo dire di no al Piacenza. Alla fine io adoro giocare a calcio - chiude l'attaccante - e farlo per la squadra per cui ho sempre tifato, davanti a un pubblico eccezionale, è una cosa che mi gratifica enormemente».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento