rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza calcio, sfida a quattro per la promozione

A otto giornate dalla fine del campionato, sempre più serrata la lotta al vertice del Girone B in cui militano i biancorossi

Sono quattro le squadre favorite per la promozione diretta in Serie C, nel girone B del campionato nazionale dilettanti: Caldiero Terme, Varesina, Piacenza e Arconatese. Tutti vicinissime tra loro in classifica, probabilmente si lotterà fino all’ultima giornata per decretare chi potrà festeggiare il salto di categoria. I biancorossi sono stati protagonisti di un buon percorso nelle ultime gare, tre successi ed un pareggio che hanno permesso di avvicinare la vetta, attualmente occupata dal Caldiero Terme.

La capolista è reduce in campionato dal successo di Ponte San Pietro, una vittoria di misura per 1-0 sufficiente per conquistare il primo posto, il modo migliore per lasciarsi alle spalle il precedente scivolone contro la formazione del Crema. La Varesina invece, seconda in classifica ed appaiata proprio ai biancorossi, proverà a riscattare la sconfitta di Follonica nelle semifinali di Coppa Italia di Serie D, conscia di dover recuperare il match casalingo contro il Palazzolo. Il team di Marco Spilli potrà concentrarsi d’ora in poi sul campionato e provare a trasformare in realtà il sogno chiamato Serie C.

Nel frattempo il Piacenza, terza forza del torneo, è impegnato a preparare la delicata trasferta di Crema. Un impegno complicato contro una formazione in ripresa, terzultima ma capace di fare 7 punti nelle ultime 3 giornate, battendo perfino l’attuale capolista. I biancorossi però vogliono continuare a inseguire il sogno della promozione e pertanto serve fare punti a tutti i costi, ormai mancano poche giornate e bisogna dare tutto in campo.

Il Piacenza parte con i favori del pronostico nella sfida di domenica per i siti di scommesse sportive, la rosa di mister Rossini è nettamente superiore a quella dei padroni di casa. Bisognerà però dimostrarlo sul campo. Infine, occhi puntati in questo finale di stagione anche sull’Arconatese, appena sotto di un punto a Piacenza e Varesina. Dopo tre sconfitte di fila, la scorsa domenica è riuscita ad espugnare il campo di Villa d’Almè, successo fondamentale per mantenere il passo delle prime. Dovrà confermare nel prossimo turno contro la Real Calepina, di essersi messa alle spalle il periodo negativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza calcio, sfida a quattro per la promozione

SportPiacenza è in caricamento