menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Patria-Piacenza 1-4: i biancorossi dilagano con Della Latta, la doppietta di Pesenti e Fedato

50' st: il Piacenza vince a Busto Arsizio per 1-4. Segna nel primo tempo Della Latta, nella ripresa la squadra di Franzini prende il largo con la doppietta di Pesenti. Accorcia Disabato per la Pro Patria, ma Fedato nel finale la chiude a doppia mandata. Il Piacenza si conferma con merito capolista del girone.

49' st: splendida azione del Piacenza: Marotta allarga per Romero, che poi serve una palla bellissima a Fedato: stop e botta sotto alla traversa.

45' st: mancano 5 minuti di recupero.

42' st: Botta di Bertoni dal limite, Fumagalli para in due tempi. I padroni di casa stanno spingendo. 

41' st: Le Noci gira di testa un cross dalla sinistra, ma la sua deviazione è centrale: Fumagalli para agevolmente.

38' st: Franzini sostituisce Pesenti e Sestu per Romero e Fedato.

36' st: Javorcic vuole riaprire la partita: dentro la punta Le Noci, fuori Mora.

35' st: la Pro Patria accorcia con Disabato, servito al limite dell'area da un assist rasoterra di Sane': il tiro rasoterra non lascia scampo a Fumagalli.

26' st: Franzini si gioca due cambi: escono Della Latta e Barlocco, entrano Spinozzi e Barlocco.

23' st: Pesenti si avventa su lancio lungo dalla difesa, s'invola verso la porta, salta il portiere e poi deposita in rete lo 0-3. 

15' st: il Piacenza sta amministrando bene il vantaggio. La Pro Patria non è ancora riuscita a riorganizzarsi. 

6' st: Battistini mette in mezzo un pallone rasoterra molto insidioso, Pergreffi spazza via la minaccia.

4' st: ripartenza micidiale di Nicco che resiste alle cariche dei giocatori della Pro Patria, poi serve Pesenti che di fronte al portiere non sbaglia: la mette sul palo lungo e va a festeggiare sotto lo spicchio dei tifosi biancorossi.

1' st: iniziato il secondo tempo. Nessun cambio per i due allenatori.

45' pt: finisce il primo tempo a Busto Arsizio. Il Piacenza è avanti grazie a un gol di Della Latta, pescato da una splendida giocata di Sestu. La Pro Patria però è più viva che mai e ha più volte sfiorato la rete con Mastroianni e Santana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento