menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Playoff, Piacenza-Giana Erminio 4-2: i biancorossi passano il turno e trovano il Monza

49' st: finale dal Garilli, il Piacenza batte 4-2 la Giana Erminio e passa al prossimo turno dei play off dove gli toccherà la trasferta di Monza. Le reti di Taugourdeau, Romero (doppietta) e Pesenti ribaltano l'iniziale vantaggio di Marotta. Rende meno amaro il passivo dei lombardi un gol di Greselin.

49' st: Greselin accorcia le distanza sugli sviluppi di corner.

46' st: quarto gol del Piacenza, stavolta è tutto facile per Romero sul cross del neo entrato Franchi. 

34' st: la chiude Pesenti, caparbio e fortunato, che risolve un flipper in area piccola e batte Taliento in mezzo alle gambe.

34' st: Foglio riceve un pallone defilato sulla sinistra, appena dentro l'area, e ci prova con un diagonale che finisce fuori di un soffio.

30' st: Okyere ci prova da fuori area: tiro ampiamente fuori. 

26' st: Romero ruba un pallone appena fuori area e poi calcia di prima intenzione, di collo pieno: la palla s'insacca sul primo palo. Davvero un bel gol, 2-1 Piacenza.

23' st: Okyere prova una rasoiata dal limite, Fumagalla para a terra.

15' st: palla illuminante di Della Latta in area per Pesenti, l'attaccante stoppa ma s'incarta al momento del tiro. L'occasione sfuma.

13' st: era appena entrato, ma dalla sua mattonella non tradisce: Taugourdeau pesca la punizione vincente, Taliento è battuto sul secondo palo. 

12' st: entra Taugourdeau, esce Bini. 

10' st: il Piacenza ci sta provando con generosità, ma per ora ancora non è riuscito a sfondare. E' entrato bene Romero.

1' st: Franzini fa subito un cambio: fuori Corazza, dentro Romero. Nessun cambio, invece, per mister Albè

47' pt: finisce il primo tempo con la Giana in vantaggio grazie a un gol in avvio di Marotta. Piacenza brutto nei primi venti minuti, poi si è svegliato ma la prestazione, per ora, non si può considerare positiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento