menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Renate-Piacenza 1-1: Gonzi riacciuffa il pari al 93'

striscione_marchini_2018-a1_s-2

50' st: finale da Meda. Il Piacenza porta a casa un punto d'oro contro una delle formazioni più quotate del girone. Decisiva nel finale la rete di Gonzi, che riacciuffa il gol nel primo tempo di Maistrello. Il Piacenza non ha giocato un buon primo tempo, ma nella ripresa ha alzato gradualmente il baricentro (anche con il contributo dei cambi)  fino a trovare la rete del pareggio all'ultimo respiro con Gonzi, che fu mattatore anche all'andata con una doppietta.

48' st: il Piacenza pareggia in extremis! La firma è di Juri Gonzi che sterza in area, tira e con la complicità di una deviazione trova l'1-1.

45' st: 5 minuti per le speranze del Piacenza.

42' st: incredibile chance sprecata da Pedone, che all'altezza del secondo palo, tutto solo, calcia al volo sbagliando completamente il tiro. 

38' st: colpo di testa di Cesarini, para a terra Gemello. Il Piacenza sta premendo in questo finale di partita.

37' st: Scazzola si gioca anche la carta Pedone al posto di Simonetti.

28' st: altra iniziativa di Lamesta, che va sul fondo e serve Maio: tiro alto. Ma che occasione per il Piacenza. 

20' st: bel guizzo di Lamesta che la mette in mezzo, ma la difesa spazza. 

18' st: si fa male Libertazzi. Il portiere si tocca la coscia dopo un rilancio: al suo posto Stucchi, all'esordio con la maglia del Piacenza. Escono anche De Respinis e Galazzi, dentro Maio e Cesarini.

11' st: il Piacenza prova ad alzare il baricentro, ma il Renate è in perfetto controllo.

1' st: subito un cambio per il Piacenza. Esce Visconti ed entra Lamesta.

50' pt: finisce il primo tempo con il Renate avanti con un gol di Maistrello. Partita bruttina e povera di occasioni, con il Piacenza sostanzialmente nullo in avanti e capace come al solito di farsi gol da solo sull'ennesima dormita difensiva della stagione. Anche se, sull'episodio, c'è un giallo: se il retropassaggio che libera Maistrello è effettivamente di Gonzi, il gol è regolare. Se, invece, il contrasto aereo lo vince Merletti, allora ci sono chiari sospetti di fuorigioco. L'arbitro ha deciso per la prima ipotesi, ma ci sono state (timide) proteste dei giocatori biancorossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento