menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piacenza e Parma si sono già affrontate in estate in Coppa Italia

Piacenza e Parma si sono già affrontate in estate in Coppa Italia

Lega Pro - Piacenza, il vero sogno inizia ora. Notti magiche nei derby contro il Parma

Domenica sera (ore 20.30) allo stadio Garilli torna il Derby del Ducato. La rivalità tra la Primogenita e Parma ha radici profonde che escono dal contesto calcistico. Si attende il pubblico delle grandi occasioni

Il sogno prosegue e lo fa nel modo più dolce, appassionante ed emozionante che c’è. Il Piacenza ha salito di slancio il primo gradino, per molti il più difficile (e infatti big come Arezzo e Padova sono subito uscite, mentre la Reggiana ha rischiato grosso) perché in gara unica contro quel Como battuto tre volte in stagione ma che si è sempre dimostrato avversario ostico, di qualità, supportato da una tifoseria importante. E ora? Il sogno continua e il romanzo, al capitolo due, propone la sfida più affascinante degli ottavi di finale contro la corazzata Parma che ha ben presto abbandonato i suoi intenti di "calcio biologico", doppia edizione andata e ritorno del derby del Ducato che promette notti magiche e vibrazioni forti in zona cuore.

Saranno dieci giorni bellissimi, di quelli sperati da chi respira pallone perché se è vero che il nostro derby è con la Cremonese e quello del Parma con la Reggiana (non ci vuole un genio a saperlo), è anche inutile tentare di nascondersi dietro a un dito: la rivalità tra la Primogenita e Parma è sempre stata grande, lo insegnano storia, cucina, cultura, teatro. Insomma Piacenza-Parma raccoglie molto, troppo per non essere indicata come la sfida clou degli ottavi e infatti va su Rai Sport in diretta domenica sera (ore 20.30).
Si attende il pubblico delle grandi occasioni sia al Garilli - dove ci potrebbero essere dei problemi perché da Parma partiranno circa 3mila tifosi, in Curva Sud potrebbero essere aperti 3 moduli (2400 persone) e altri 700 posti saranno assegnati in Tribuna Laterale - e anche al Tardini dove il Piacenza non andrà certamente a fare una passerella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento