Questo sito contribuisce all'audience di

Le manovre in casa Piacenza: Di Battista arriverà, giovedì c'è l'incontro con Franzini. Sul piatto diverse partite da giocare

A metà settimana si incontrano Franz e la società, sarà presente anche Marco Gatti e la situazione è molto più fluida di quello che si pensa. Di Battista apprezza il tecnico di Vernasca, difficilmente rimarrà ma l'addio non va dato per scontato.

datei_s-6L’ex direttore sportivo Luca Matteassi andrà a Modena, l’affare si farà nonostante un mese fa lo stesso Matteassi smentì la destinazione. Le solite - trite e ritrite - smentite del mondo del calcio, in realtà Matteassi è entrato nell’orbita del Modena a fine febbraio e già dai primi di marzo c’era la sensazione che il suo rapporto col Piacenza fosse arrivato al capolinea
Lo seguirà Franzini? Al momento è solo una suggestione di mercato. Il tecnico di Vernasca lo ha ribadito più volte: «Voglio confrontarmi con la società, sedermi al tavolo e valutare». Percentuali? E’ probabile l’addio al Piacenza perché la candela si è ormai consumata: il rapporto con parte del pubblico piacentino si è pian piano deteriorato col passare dei mesi, tuttavia l’addio di Franz - sebbene presumibile - non è da dare per scontato.
L’incontro decisivo è fissato per giovedì, ci sarà anche il presidente Marco Gatti questa volta e proprio la presenza del massimo dirigente piacentino potrebbe cambiare le carte in tavola: Marco Gatti non ha mai nascosto la soddisfazione per il lavoro svolto da Franzini che ha sempre centrato l’obiettivo fissato dando un’occhio anche al bilancio e creando, attraverso la valorizzazione di giocatori come Taugourdeau, Saber e Masciangelo (tanto per citarne tre) delle importanti plusvalenze. Insomma, la partita è tutta da giocare perché in fondo, privarsi di un allenatore che azzecca da 9 anni consecutivamente tutti gli obiettivi, potrebbe essere un grosso azzardo, soprattutto quando alla finestra c’è una stagione incerta e in cui si cambierà praticamente tutto. Questo pensiero peserà - e molto - nell’incontro di giovedì. Franzini con un determinato progetto (slegato dalle ambizioni) potrebbe anche rimanere. Difficile? Sì. Scontato che parta? No.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento