rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Piacenza Calcio

La Curva Nord Piacenza organizza una raccolta fondi per aiutare l'ente "Oltre l'autismo" vittima di atti vandalici

I ragazzi della Nord rispondono subito presenti dopo gli atti vandalici (gli ennesimi) che hanno procurato danni alla sede dell'ente "Oltre l'autismo". Raccolta fondi che sarà organizzata durante i prossimi venerdì piacentini del 15 luglio

Se i più deboli hanno bisogno di aiuto, la Curva Nord Piacenza non ci pensa due volte e risponde immediatamente presente. I ragazzi della Nord ci hanno abituato a gesti di beneficenza importanti nel corso degli ultimi anni e anche questa volta non faranno mancare il loro sostegno all’associazione “Oltre l’autismo” vittima, per l’ennesima di volta, di atti vandalici nel corso dell’ultimo periodo.
La scorsa settimana l’ente ha subito il furto di attrezzature e fondi cassa oltre a pesanti danni alle strutture, la Curva ha quindi deciso di organizzare una colletta per ammortizzare i danni, invitando inoltre per la prima partita di campionato i ragazzi di “Oltre l’Autismo” a seguire il Piacenza nel settore più caldo del tifo biancorosso. Chi vorrà dare un contributo potrà farlo in occasione del prossimo evento dei venerdì piacentini del 15 luglio, quando sarà presente un banchetto dei ragazzi della Nord.

Il comunicato della Curva Nord Piacenza

“Apprendiamo con rabbia di un altro atto vandalico alla sede dell’associazione Oltre l'AUTISMO. In questa settimana, l’ente ha subito il furto di attrezzature e fondi cassa oltre a pesanti danni alle strutture. I responsabili dell’associazione si sentono presi di mira e sono terrorizzati e noi vogliamo aiutarli. La Curva è da sempre vicina alla nostra gente, in particolar modo ai più deboli.
Odiamo questo tipo di vigliaccherie e vogliamo dimostrare la nostra vicinanza all’associazione dandoci da fare: abbiamo organizzato una colletta per ammortizzare i danni ricevuti da questi vili attacchi senza senso e abbiamo invitato per la prima partita di campionato i ragazzi a seguire il nostro amato Piacenza con noi nel settore.
Chi vorrà dare un contributo potrà farlo in occasione del prossimo evento dei Venerdì Piacentini del 15 Luglio, dove saremo presenti con un nostro banchetto. Maggiori indicazioni ve le daremo nei prossimi giorni.
Non siamo santi e mai lo saremo, ma non ci tiriamo mai indietro se si tratta di aiutare chi è in difficoltà.
Davide e Marco ci hanno insegnato anche questo: aiutare i più deboli in difficoltà ed essere attenti a ciò che succede nella nostra città. E noi portiamo avanti con fierezza questi valori.
L’ennesima risposta a chi vuole infangare il loro nome.
Concludiamo con un messaggio ai coraggiosissimi leoni della notte…: avete sbagliato campanello”.

Curva Nord Piacenza

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Curva Nord Piacenza organizza una raccolta fondi per aiutare l'ente "Oltre l'autismo" vittima di atti vandalici

SportPiacenza è in caricamento