Venerdì, 12 Luglio 2024
Piacenza Calcio

L'imprenditore Cristian Monti è l'ottavo socio pronto ad entrare nel Piacenza Calcio

Il 47enne, titolare della CM Inspection con sede a Chiasso, ufficializzerà il suo ingresso nel club a fine febbraio, ma ha già sottoscritto la sua quota e mercoledì ha partecipato al primo cda.

«E’ la mia prima volta nel mondo del calcio e mi accingo a questa avventura con grande passione». Sono le parole dette ieri, in modo totalmente informale, dall’imprenditore 47enne Cristian Monti che è anche l’ottavo componente della cordata che da poco più di una settimana ha preso in mano le redini del Piacenza Calcio.
Non è una novità, si sapeva già che sarebbe entrato e ancora non è ufficiale, come ha aggiunto lui stesso ieri a margine della conferenza stampa di presentazione della sponsorizzazione di Confindustria al club biancorosso: «Ci siamo quasi, penso che renderemo tutto ufficiale entro la fine di febbraio».
Annunci o meno, la sua partecipazione al cda di ieri - dove si è parlato di rapporti col Comune per lo stadio Garilli, confermato il budget fino a fine stagione e pensato a quello futuro del prossimo anno - è la certificazione di come sia solo una questione burocratica ma, di fatto, Cristian Monti fa già parte del gruppo avendo già sottoscritto l’acquisto della sua quota azionaria.
La sua azienda ha invece sede a Chiasso, in Svizzera, si chiama CM Inspection e si occupa di certificazione internazionale assumendo incarichi da grandi gruppi petroliferi per realizzare la congruità delle realizzazioni con gli standard di sicurezza richiesti, in particolare sulle valvole sottomarine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'imprenditore Cristian Monti è l'ottavo socio pronto ad entrare nel Piacenza Calcio
SportPiacenza è in caricamento