Martedì, 21 Settembre 2021
Piacenza Calcio

L'assessore Cavalli: «Non possiamo sempre intervenire noi sugli impianti del Piacenza». Scianò: «Faremo il primo passo»

Botta e risposta tra l'assessore allo sport e il dg Scianò. «Il vero problema è il fatto che la prima squadra non ha un campo su cui allenarsi, l'errore fu non rilevare il campo di allenamento»

Si è partiti con le scintille e si chiuderà con la fumata bianca tra Piacenza e amministrazione comunale. L’assessore allo sport Cavalli, intervenuto sulla problematica dell’impiantistica dei biancorossi (che perderanno il campo di allenamento antistante allo stadio, sarà trasformato in campi da Padel e Beach Volley), ha detto senza mezzi termini: «Il Piacenza deve piangere su se stesso e sugli errori commessi oggi e nel passato. Parlo della mancata partecipazione al bando del Siboni e l’abbandono del centro di via Millo. Non si può sempre aspettare l’intervento dell’amministrazione comunale, noi siamo vicini al club come lo siamo a tutto lo sport piacentino. La città ha tanti centri sportivi eccellenti, dal rugby all’atletica leggera, anche nel calcio ci sono molte società che hanno centri di eccellenza, penso al Gotico, alla Spes, alla Besurica, al San Giuseppe o altre».

Nella prossima stagione il Piacenza giocherà su almeno 6 o 7 campi sparsi tra provincia e anche fuori, i lavori del Bertocchi lo porteranno fuori dai giochi per alcuni mesi. A stretto giro di posta arriva l’intervento del dg Scianò. «L’accordo per lo stadio Garilli posso dire che lo troveremo, la fumata bianca arriverà. Per il resto la riqualificazione degli impianti sportivi dovrà partire da noi, se aspettiamo le amministrazioni non se ne esce più. Quindi noi faremo il primo passo. Sugli errori commessi nel passato - chiude il dg - posso dire che l’unico vero passo falso fu il non acquisire il campo di allenamento dello stadio. A oggi la prima squadra non ha un campo su cui allenarsi, per le giovanili una soluzione si trova ma per la prima squadra il fatto di non avere un campo su cui allenarsi è un vero problema».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Cavalli: «Non possiamo sempre intervenire noi sugli impianti del Piacenza». Scianò: «Faremo il primo passo»

SportPiacenza è in caricamento