rotate-mobile
Martedì, 21 Marzo 2023
Piacenza Calcio

Interviene Roberto Pighi e convince Mattia Corradi a rimanere al Piacenza. C'è il «sì» del giocatore

Decisivo colpo di reni del vicepresidente esecutivo che stoppa la trattativa - infinita - tra Corradi e il Monza, strappandolo ai brianzoli. Anche Sestu rimane in biancorosso, ora la rosa è quasi completa: mancano un attaccante, due terzini e un portiere.

Con il (re)ingaggio di Mattia Corradi il Piacenza completa la pattuglia a centrocampo: insieme al 10 biancorosso ci saranno anche Marotta, Nicco, Giandonato e Bolis. Cinque giocatori con la possibilità, all’occorrenza, di utilizzare eventualmente o Cattaneo - parte come trequartista - oppure Della Latta che è stato spostato in difesa al fianco di Pergreffi. Reparto dunque completato.
La prossima settimana il direttore sportivo Matteassi si concentrerà sull’arrivo di tre giovani under classe 1998 che ancora mancano all’appello: due terzini (già ci sono Zappella e Nannini) e un portiere, oltre ovviamente all’attaccante da affiancare a Cacia (in cima alla lista delle trattative c’è sempre Noccioli). L’ultima notizia che filtra, infine, è la volontà del Piacenza di tenere Alessio Sestu - ha un anno di contratto - e del giocatore di rimanere in biancorosso.

La rosa a oggi dando per fatto il rinnovo di Corradi ed escludendo gli aggregati dalla Berretti:

Portieri: Fumagalli

Difensori: Zappella (’98), Pergreffi, Silva, Della Latta, Nannini (’99)

Centrocampisti: Corradi, Giandonato, Nicco, Marotta, Bolis (’98)

Attaccanti: Cattaneo, Sestu, Di Molfetta, Cacia, Sylla (’98)

Trattative: Nocciolini (Parma, attaccante), Del Favero (Juventus, portiere ’98), Imperiale (Empoli, terzino ’99)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interviene Roberto Pighi e convince Mattia Corradi a rimanere al Piacenza. C'è il «sì» del giocatore

SportPiacenza è in caricamento