rotate-mobile
Piacenza Calcio

In casa della FeralpiSalò il Piacenza strappa il pareggio con un rigore di Dubickas a 5' dalla fine

Per i lombardi sblocca Miracoli nel primo tempo dopo un pasticcio Marchi-Parisi. Nella ripresa il Piacenza centra un traversa con Dubicaks e si prende il pareggio (1-1) con un penalty del lituano dopo un erroraccio di Gelmi

A conti fatti è buon punto (e decisamente fortunato) quello che il Piacenza strappa quasi allo scadere sul campo della FeralpiSalò. Fortunato perché i lombardi dominano la partita senza mai andare in difficolta, in fondo anche meritato per il Piacenza perché la traversa-riga centrata da Dubickas all’80’ sembra gol, e mettiamoci anche un pizzico di rammarico perché dopo il ciclopico errore di Gelmi (stende Raicevic su un’uscita facilissima) che spiana la strada al rigore di Dubickas, la Feralpi gioca gli ultimi 5’ con Balestrero in porta, un giocatore di movimento in quanto ha finito i cambi, ma proprio in questo arco di tempo il Piacenza non è in grado di confezionare mezzo tiro in porta. Biancorossi che rimangono ai margini della zona playoff (-2) e con meno di una manciata di punti di vantaggio (+3) sulla zona playout, il tutto ovviamente in una classifica cortissima.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa della FeralpiSalò il Piacenza strappa il pareggio con un rigore di Dubickas a 5' dalla fine

SportPiacenza è in caricamento