menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Colombi

Matteo Colombi

Il Piacenza trova l'accordo con l'attaccante Matteo Colombi, sarà ufficiale dal 1 luglio

Il blitz dei biancorossi ha convinto il giocatore ex Maceratese che era molto vicino al Monza. Quello di Colombi è il terzo acquisto del Piacenza dopo Fumagalli e Morosini

E’ stata trovata nella tarda mattinata l’intesa tra il Piacenza Calcio e l’attaccante Matteo Colombi, classe 1994 che in biancorosso aveva vestito la maglia delle giovanili prima di essere venduto all’Inter - dove ha giocato, compreso Torino, tra il 2012 e il 2014 - e iniziare successivamente la carriera in Lega Pro dove ha giocato con Savona, Torres e Maceratese. Il giocatore era entrato nel mirino del Piacenza già nel dicembre 2015 quando era in Serie D all’OltrepoVoghera, ma alla fine scelse la Maceratese dove ha giocato nell’ultimo anno e mezzo collezionando 50 presenze e 10 reti. Qualche settimana fa - stando a quanto riportato dal sito ufficiale del Monza - aveva preso un pre accordo con il club brianzolo ma l’inserimento del Piacenza ha fatto saltare la trattativa portando il ragazzo di Broni in biancorosso (il contratto sarà ufficializzato il 1 luglio).
Attaccante estremamente duttile può giocare sia a destra sia a sinistra nel tridente offensivo, il suo ruolo principale è però in appoggio a una prima punta che, in questo caso, sarebbe Romero. In questo ruolo dunque il Piacenza ora è al completo con due giocatori di buon livello come Nobile e Colombi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento