Questo sito contribuisce all'audience di

Il Piacenza torna a vincere, 3-1 allo Scandicci

Bene i tre punti, ma il Piacenza che ha vinto (3-1) sullo Scandicci è ancora una squadra convalescente, che passa larghi tratti della partita a subire l'iniziativa degli avversari sebbene, c'è da dirlo, la fortuna non giri mai per i biancorossi...

Il Piacenza torna a vincere, 3-1 allo Scandicci - 2
Bene i tre punti, ma il Piacenza che ha vinto (3-1) sullo Scandicci è ancora una squadra convalescente, che passa larghi tratti della partita a subire l'iniziativa degli avversari sebbene, c'è da dirlo, la fortuna non giri mai per i biancorossi. Probabilmente se il doppio palo, colpito da Mauri e Volpe, fosse entrato staremmo a commentare una prestazione diversa, tuttavia anche contro i toscani la squadra ha mostrato dei limiti notevoli nell'impostazione del gioco, nella leadership in mezzo al campo e di corsa. Lo Scandicci per tutto il secondo tempo mette sotto il Piacenza, che spreca la solita quantità industriale di palle gol ma questa non deve più essere una scusa. Per finire il saluto, nel dopo partita, di Marrazzo ai tifosi. Questa settimana si deciderà il suo futuro, ma la sensazione è che l'attaccante sia ancora sul piede di partenza mentre un altro problema si registra per Zanardo, tenuto in panchina per tutta la partita tanto che il tecnico decide di finire con cinque under in campo e un attacco atipico con Volpe, Delfanti e Saber.

L'ingresso in campo delle squadre è salutato da uno striscione eloquente dei tifosi: "Marrazzo non si tocca" riferito al caso dell'attaccante che starebbe per essere ceduto dalla società, mentre sul terreno di gioco le tre novità riguardano l'esordio a centrocampo del giovane Compiani ('96) al posto di Tarantino, Orlandi al posto di Zanardo in attacco e infine Marrazzo che dopo la panchina di Formigine torna al centro dell'attacco. Prima del fischio d'inizio l'altra stoccata dei tifosi con un secondo striscione, questa volta alla società: "Ci siamo rotti le palle, dichiarazioni a caldo e siamo -9" riferito allo sfogo del presidente onorario Stefano Gatti dopo la sconfitta interna contro la Correggese, quando aveva parlato di «stagione da buttare e giocatori liberi».

VOLPE - L'esterno napoletano prima della partita viene premiato per le 100 presenze in biancorosso (raggiunte a Formigine) e dopo 4' spacca subito la partita: gran giocata al limite dell'area e assist al bacio per Lisi che sotto misura sblocca il risultato. Lo Scandicci è poca roba nei primi 30' ed così il Piacenza che sfiora il raddoppio con un'azione jellata dall'inizio alla fine: tiro al volo di Mauri che si stampa sull'interno del palo, sfera che arriva a Volpe ma c'è ancora il legno a salvare Casini.

BLACKOUT - E come spesso - troppo spesso - accade il Piacenza improvvisamente si spegne e inizia a subire la manovra dei toscani che trovano il pareggio al 41' con una punizione magistrale di Cubillos dal limite dell'area. La paura scuote gli emiliani che prima del riposo caricano a testa bassa, Casini salva la porta ma sugli sviluppi di un corner la palla arriva a Marrazzo che riporta avanti il Piacenza e corre sotto i tifosi baciando la maglia.

SI SOFFRE - La ripresa si apre con il palo esterno di Marrazzo e il bolide di Ammannati che Di Graci disinnesca in corner. Il Piacenza fatica a premere sull'acceleratore, Monaco crea densità a centrocampo con Tarantino (fuori Orlandi) passando al 4-3-3. Soluzione che non dà i sfrutti sperati perché lo Scandicci macina gioco e al 60' Cubillos si divora la palla del pareggio: prima si beve Adiansi, poi spara tra le braccia di Di Graci in uscita mentre sul tapin è Adiansi a salvare la situazione sulla linea di porta. Ammannati e Del Colle di prova dalla distanza, Di Graci è sempre attento e l'unico che prova a dare un senso alla manovra è Mauri, il playmaker al 79' serve a Marrazzo un cioccolatino da scartare ma l'azione sfuma. A 5' dalla fine entra anche Delfanti al posto di Marrazzo, Zanardo ormai è ai margini della panchina, e la partita si trascina stancamente alla fine. Tre punti buoni per interrompere la serie negativa, ma nulla di più.
Giacomo Spotti

PIACENZA-SCANDICCI 3-1
Primo tempo: 2-1


Piacenza: Di Graci, Zagnoni, Adiansi, Compiani, Ruffini, Colicchio, Mauri, Volpe, Orlandi (11' st Tarantino), Lisi (30' st Saber), Marrazzo (40' st Delfanti). A disposizione: Cabrini, Battistotti, Mei, Sanashvili, Redaelli, Zanardo. All.: Monaco.
Scandicci: Casini, Posarelli, Marchi (11' st Papini), Del Colle, Pezzati, Alderotti, Ammannati, Della Scala, Carnevale, Cubillos, Gianotti (38' st Nikolla). A disposizione: Cecchi, Chiani, Mugelli, Lanzoni, Chierchia, Ferrari, Ruggeri. All.: Baiano.
Reti: 4' pt Lisi, 41' pt Cubillos, 46' pt Marrazzo
Arbitro: Vigile di Cosenza (Santarpia di Sesto San Giovanni e Salvalaglio di Legnano)
Note - Giornata piovosa. Campo in perfette condizioni di gioco. Spettatori: 1291. Ammoniti: 11' pt Compiani, 11' pt Ammannati, 16' pt Lisi, 43' pt Del Colle, 28' st Ruffini, 38' st Posarelli. Tiri: 9-5. Corner: 6-4. Recuperi: 2' pt, 5' st.

IL LIVE DELLA PARTITA

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:3-1: (50' st) Fine partita

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:3-1: (50' st) Gol - Saber in contropiede firma la terza rete

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (40' st) Sostituzione - Esce Marrazzo entra Delfanti

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (38' st) Occasione - Mauri libera Marrazzo davanti al portiere ma l'attaccante spreca l'azione. Piacenza in grande difficoltà

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (30' st) Sostituzione - Esce Lisi entra Saber

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (28' st) Ammonizione - Ruffini

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (27' st) Aggiornamento - Piacenza in grande difficioltà, non riesce più a giocare. Tiro di Del Colle dalla distanza, para Di Graci

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (16' st) Occasione - Pazzesca l'azione sprecata dallo Scandicci. Cubillos si beve Adiansi ma a tu per tu con Di Graci il portiere si salva, sul tapin è poi Adiansi a spazzare sulla linea di porta

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (20' st) Sostituzione - Entra Tarantino esce Orlandi, entra Papini esce Marchi

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (7' st) Aggiornamento - Gran bolide di Ammannati da fuori area, Di Graci si distende e devia in corner

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (1' st) Inizio secondo tempo

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (47' pt) Fine primo tempo

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:2-1: (47' pt) Gol - Azione confusa sugli sviluppi di un corner, palla a Marrazzo che firma il vantaggio

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-1: (43' pt) Ammonizione - Del Colle

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-1: (41' pt) Gol - Punizione perfetta di Cubillos e Scandicci che pareggia

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-0: (34' pt) Aggiornamento - Intervento provvidenziale di Adiansi nella propria area

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-0: (16' pt) Ammonizione - Lisi

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-0: (15' pt) Occasione - Incredibile azione con due pali. Tiro al volo di Mauri dal limite, esecuzione meravigliosa e palla sul palo interno, la sfera arriva a Volpe che trova l'altro palo.

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-0: (20' pt) Aggiornamento - Piacenza che comanda agilmente il gioco. Biancorossi pericolosi in un paio di occasioni con Marrazzo

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-0: (11' pt) Ammonizione - Compiani e Ammannati

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:1-0: (4' pt) Gol - Cross di Volpe e tapin di Lisi sotto rete, Piacenza in vantaggio

Diretta Live Calcio: Piacenza-Scandicci:0-0: (1' pt) Inizio primo tempo

Diretta Live Calcio: Nota articolo - I tifosi espongono uno striscione in Gradinata: "Marrazzo non si tocca"

Diretta Live Calcio: Formazione Piacenza:Di Graci, Zagnoni, Adiansi, Compiani, Ruffini, Colicchio, Mauri, Volpe, Orlandi, Lisi, Marrazzo. A disposizione: Cabrini, Battistotti, Mei, Sanashvili, Tarantino, Redaelli, Saber, Zanardo, Delfanti. All.: Monaco.
Diretta Live Calcio: Formazione Scandicci:Casini, Posarelli, Marchi, Del Colle, Pezzati, Alderotti, Ammannati, Della Scala, Carnevale, Cubillos, Gianotti. A disposizione: Cecchi, Chiani, Mugelli, Papini, Lanzoni, Nikolla, Chierchia, Ferrari, Ruggeri. All.: Baiano

Diretta Live Calcio: Nota articolo - Squadre in campo per il riscaldamento allo stadio Garilli, alle 14.30 si affrontano Piacenza e Scandicci. A breve le formazioni ufficiali, dalle 14.30 diretta live della partita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento