Questo sito contribuisce all'audience di

Il Piacenza supera il Porto Tolle (1-0), decide Lisi

Finalmente il Piacenza sfata il tabù Garilli (ancora inviolato nel 2015) e in un colpo solo lava via anche gli ultimi dubbi rimasti. La squadra di De Paola con la vittoria sul Porto Tolle sale al quarto posto in classifica e dimostra di avere le...

Lisi
Finalmente il Piacenza sfata il tabù Garilli (ancora inviolato nel 2015) e in un colpo solo lava via anche gli ultimi dubbi rimasti. La squadra di De Paola con la vittoria sul Porto Tolle sale al quarto posto in classifica e dimostra di avere le potenzialità per puntare alla terza o alla seconda piazza in chiave playoff. Tre punti meritatissimi quelli dagli emiliani, che nel primo tempo rischiano poco o nulla mentre nella ripresa annichiliscono gli avversari schiacciandoli nella propria trequarti campo. A decidere il match è una magia di Tiboni, che serve con un tocco delizioso la profondità di Lisi, l'esterno sinistro segna il gol vittoria e suggella una prestazione monstre fatta di accelerazioni, dribbling e assist. Nel finale Tiboni si divora il raddoppio, ma oggi va bene così, era importante vincere per passare i veneti in classifica e agganciare la quarta posizione, soprattutto era fondamentale fare la voce grossa in uno scontro diretto.

RITMO - De Paola sa che davanti ha il miglior attacco del campionato e conferma la formazione della vigilia con i tre over Ruffini, Colicchio e Di Maio in difesa insieme a Zagnoni e protezione di Tarolli. La squalifica di Saber e le precarie condizioni di Mauri costringono all'esordio a centrocampo il giovane D'Aniello insieme a Corso e Montanari, davanti Girometta vince il ballottaggio con Tiboni per un posto in attacco insieme a Lisi e Volpe. La partita nel primo tempo è povera di emozioni ma piacevole perché le due squadre giocano a viso aperto tenendo sopra alla media il ritmo del match, ne esce un confronto divertente anche se i due portieri rimangono inoperosi.

DUE - Solo un'azione per parte da segnalare. Il Piacenza si divora il vantaggio dopo 17' di gioco: sul corner degli ospiti i biancorossi ripartono in contropiede con Lisi, lanciato di prima intenzione da D'Aniello, l'esterno serve sull'inserimento Volpe che tutto solo davanti a Bianco spara fuori. La squadra di Benuzzi dà sempre l'impressione di poter far male in ogni momento e comanda le operazioni, l'altro lato della medaglia è che presta spesso il fianco alle ripartenze dei due esterni piacentini. Il Porto Tolle si vede al 40' con Baldrocco: la sua girata in area costringe Tarolli alla deviazione in corner con l'aiuto del palo.

PRESSIONE - Piacenza che in sostanza nei primi 45' vive solo sulle palle lunghe per Girometta e sui contropiedi orchestrati da Lisi e Volpe, Porto Tolle invece che fa la partita. La ripresa si apre senza cambi e con gli emiliani che alzano il baricentro, al 52' Volpe controlla in area un traversone di Lisi: conclusione da dimenticare. I veneti vanno in difficoltà, il Piacenza preme sull'acceleratore, al 57' Montanari scivola sul più bello sull'invito di Lisi, l'esterno poco dopo fa tutto da solo ma la sfera termina a fil di palo. De Paola toglie D'Aniello per Minasola e disegna un 4-2-3-1 dove l'ago della bilancia è sempre Lisi, indemoniato e immarcabile sulla sinistra.

APRISCATOLE - Il problema del Piacenza è che lì davanti manca la qualità per aprire la partita con una giocata, la mole di gioco creata da Volpe e Lisi spesso viene dispersa e così al 65' entra Tiboni al posto di Girometta. E' la scelta giusta perché al 75' finalmente il Piacenza sblocca - con merito - la partita proprio con una giocata di Tiboni che serve in profondità Lisi per il vantaggio (1-0). Il finale regala due emozioni: Tarolli salva in extremis sul tiro cross di Pradolin, dall'altra parte Tiboni tutto solo parte in contropiede, salta Bianco in uscita e calcia sull'esterno della rete. Piacenza che dopo tre sconfitte e un pareggio (proprio all'andata col Porto Tolle) vince finalmente uno scontro diretto e torna a incassare tre punti in casa, cosa che non succedeva dal 14 dicembre scorso.

PIACENZA-DELTA PORTO TOLLE: 1-0
Primo tempo: 0-0


Piacenza: Tarolli, Zagnoni, Ruffini, Corso, Colicchio, Di Maio, Volpe, Montanari (38' st Tarantino), Girometta (18' st Tiboni), D'Aniello (13' st Minasola), Lisi. A disposizione: Di Graci, Battistotti, Cifarelli, Orlandi, Mauri, Delfanti. All.: De Paola.
Delta Porto Tolle: Bianco, Acka, (23' st Bonaventura) Tedesco, Politti, Giorgino, Garbini, Laurenti, Bargiggia, Baldrocco (38' st Gherardi), Pradolin, Pandiani. A disposizione: Vimercati, Taribello, Procida, Azzolin, Guiducci, Greggio, Conti. All.: Benuzzi.
Arbitro: Cudini di Fermo (assistenti Fumarola di Ancona e Vitale di Ancona)
Rete: 29' st Lisi
Note - Campo in discrete condizioni di gioco. Spettatori: 1532 circa. Ammoniti: 13' pt Colicchio, 18' pt Ruffini, 28' pt Corso, 5' st Tedesco, 21' st Pradolin, 23' st Giorgino. Corner: 1-3. Tiri: 7-4. Recuperi: 1' pt, 5' st.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento