Venerdì, 19 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza

I toscani sbancano il Garilli e mettono a nudo limiti e problemi di una squadra molto - troppo - giovane, decidono le reti di Moscati e Gallicani. Manzo: «Così non va». Nel post gara summit tra Pighi, Di Battista, Polenghi e Scianò: serve almeno un innesto per reparto.

DAVANTI E’ UN PROBLEMA
La ripresa si apre in salita: il Grosseto sfiora il vantaggio con Kraja (Vettorel trattiene in due tempi), sempre Vettorel salva su Gallicani - che entra in area tutto solo da destra - e dopo 9’ arriva il vantaggio: Polidori allunga sul secondo palo di testa, Moscati insacca. Il Piacenza, anche qui, mette a nudo il suo limite subendo l’ennesimo gol su palla alta. E’ Simonetti ad andare in difficoltà su quel versante, Manzo lo cambia con Daniello ma il Piacenza dà solo la sensazione di disunirsi e allora entrano anche Maio e Galazzi per dare peso all’attacco e maggior densità al centrocampo. La squadra però si accartoccia ulteriormente, perde le distanze e anche quel poco visto nel primo tempo viene a mancare. Corbari e Siani sono gli ultimi due cambi ma non c’è nulla nella reazione del Piacenza anzi, sull’ennesimo tentativo di ripartire in fraseggio il Grosseto infila il raddoppio con Gallicani e riporta sulla terra - meglio accada subito - qualunque tipo di ambizioni.

view-25

PIACENZA-GROSSETO 0-2
Primo tempo 0-0

PIACENZA (4-3-3): Vettorel; Simonetti (17’ st Daniello), Bruzzone, Battistini, Visconti; Pedone (37’ st Corbari), Palma (37’ st Siani), D’Iglio; Lamesta (23’ st Galazzi), Babbi, Heatley (23’ st Maio) . A disposizione: Anane, Stucchi, Martimbianco, Renolfi, Miceli, Losa, Casali. All.: Manzo.

GROSSETO (4-3-1-2): Antonino; Polidori (32’ st Kalaj), Ciolli, Gorelli, Raimo; Kraja (13’ st Fratini), Vrdoljiak, Pedrini (22’ st Sicurella); Boccardi (22’ st Sersantini); Moscati (32’ st Russo), Galligani. A disposizione: Barosi, Fomov, Pierangioli, Campeol, Nannola, Consonni. All.: Stefani.

ARBITRO: Arena di Torre del Greco (assistenti Dell’Orco di Policorno e Votta di Moliterno, quarto Diop)

RETI: 9’ st Moscati, 45’ st Gallicani

NOTE - Campo in buone condizioni di gioco. Spettatori 500 (ingresso limitato a 697). Ammoniti: Pedrini, Simonetti, Polidori, Ciolli, Palma, Russo. Corner: 5-5. Tiri: 3-6. Recuperi: 2’ pt, 4’ st.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza
SportPiacenza è in caricamento