Questo sito contribuisce all'audience di

Il Piacenza s'inceppa a Roma: i biancorossi si fanno rimontare ma Silva agguanta il pareggio

Il 3-3 contro la Racing Roma cambia poco in chiave sesto posto, ma gli emiliani gettano via una bella occasione. Doppio vantaggio con Nobile rimontato da Corticchia, De Sousa e Macellari. Nel finale, con i romani in dieci, è Silva a trovare il pareggio

SPACCANOBILE - Franzini (in tribuna per squalifica) ha gli uomini contati, soprattutto a centrocampo, dove conferma l’undici annunciato alla vigilia con Cazzamalli davanti alla difesa affiancato da Saber e Segre, Castellana e Masullo sono gli esterni. Tra tutte è la defezione di Taugourdeau quella che pesa di più nell’economia del gioco degli emiliani, bravissimi a spaccare la partita dopo 180 secondi con Nobile: partenza break e servizio in area a Saber che viene steso ma l’arbitro fa correre per Romero che prima incespica sul pallone e nel cadere riesce a servire a rimorchio Nobile che insacca il vantaggio. Si siede il Piacenza che lascia il successivi 30’ alla Racing fino al pareggio di Corticchia, sgusciante nello sbucare a due passi da Miori per il pareggio. Tutto da rifare per i biancorossi, ma Nobile è in giornata “super” e sull’azione successiva griffa una giocata da leccarsi i baffi: controllo di petto al volo tra due difensori e diagonale vincente, Piacenza ancora avanti.

NON E’ FINITA - La Racing gioca, il Piacenza segna, così non si va lontano e infatti i capitolini trovano nuovamente il pareggio (34’): De Sousa è lasciato liberissimo di stoppare, mirare e calciare dal limite dell’area, palla a fil di palo e 2-2. E’ un Piacenza che spreca malamente il doppio vantaggio quello dei primi 45’, tanto bravo a capitalizzare le uniche due azioni create quanto sciagurato nell’addormentarsi in occasione delle reti di Corticchia e De Sousa, l’aggravante è che gli emiliani dopo i due gol hanno sempre lasciato troppo campo alla Racing.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento