rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Piacenza Calcio

Il Piacenza rischia di farsi ancora male da solo, poi ci pensa Lamesta allo scadere. Con la Carrarese è 1-1

Buon primo tempo dei biancorossi. Nella ripresa Martimbianco e Simonetti (espulso) confenzionano il primo pasticcio, poi Battistini regala un rigore a Marilungo. Nel finale il giovane attaccante emiliano centra il pareggio con un golasso

RITMI ALTI, LA CARRARESE PREME, IL PIACENZA SPRECA
Scazzola perde Suljic a poche ore dal match, in regia ci manda Palma, per il resto è la formazione annunciata alla vigilia con Galazzi e Gonzi a supporto di Maio nel 3-4-2-1, in panchina per noie muscolari sia Cesarini sia De Respinis.

Baldini risponde con il collaudato 4-2-3-1, dove Giudici, Piscopo e Manzari sono la batteria di trequartisti alle spalle di Marilungo. I primi 10’ sono una centrifuga pazzesca, la Carrarese occupa tutte le zone del campo, porta costantemente Valietti al cross, Corbari è letteralmente travolto dal dinamismo e dal fraseggio di Luci e Foresta. Il Piacenza prende le misure col passare dei minuti - Libertazzi salva in uscita su Manzari -, al 15’ paura per uno scontro durissimo Gonzi-Murolo, il centrale ospite si riprende dopo poco e i ritmi della partita calano leggermente fino alla conclusione di Manzari, che ottiene solamente un corner da una posizione ottima: defilato a destra nel cuore dell’area.
L’azione più clamorosa, però, capita sui piedi di Maio (30’) che lanciato in solitaria a campo aperto spara fuori davanti a Pulidori. I toscani rispondono sfiorando il vantaggio (39’) con una doppia conclusione prima di Piscopo e poi di Foresta, entrambe respinte dalla difesa piacentina. Si va negli spogliatoio dopo 45’ in cui la Carrarese ha pressato come non mai e il Piacenza è stato bravo non solo a prendere le misure sugli avversari, ma anche a costruire quella che rimane l’occasione più cristallina dei primi 45’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza rischia di farsi ancora male da solo, poi ci pensa Lamesta allo scadere. Con la Carrarese è 1-1

SportPiacenza è in caricamento