menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bertozzi (foto Trongone)

Bertozzi (foto Trongone)

Coppa Italia - Il Piacenza ringrazia Bertozzi, regola il Cesena ai rigori e ai Quarti di finale trova la JuveU23

Nel primo tempo meglio i biancorossi che reclamano per due rigori, sbloccano con Pergreffi ma si fanno riprendere. Nel finale Bertozzi prima para un rigore a Sarao e poi ipnotizza gli avversari dagli undici metri. Ai Quarti ci sarà la Juventus U23

Mazda Cx3 copia-3Una buona dose di fortuna e un Bertozzi che si conferma para rigori regalano al Piacenza il pass per i Quarti di finale di Coppa Italia. I biancorossi sbancano il Manuzzi di Cesena con una partita dai due volti, molto meglio il Piacenza nel primo tempo che sfiora due volte il vantaggio - e reclama per due rigori mancati - sblocca con Pergreffi (dopo due grandi giocate di testa di Cacia) ma si addormenta lasciando a Sarao la palla del pareggio. Nella ripresa i biancorossi pian piano si spengono sotto gli enormi errori tecnici di diversi giocatori e sotto la spinta del Cesena che ci crede davvero. La palla per chiudere la partita ce l’ha Sarao (rigore provocato da Sylla) ma Bertozzi si traveste da superman e para dagli undici metri. La squadra di Modesto spinge forte, il Piacenza sbaglia palle facilissime ma ha comunque il merito di reggere in difesa e trascinare la partita prima ai supplementari e poi ai rigori. Decisivo l’avvio: Cioffi spara alto, Bolis segna, Bertozzi para su Rosaia e Nicco fa gol. Lo 0-2 stenderebbe un toro, quindi anche il Cesena, il rigore decisivo è di Borri che infila sotto il sette e spedisce il Piacenza ai quarti di finale contro la Juventus U23 che ha superato la Pro Vercelli. Appuntamento a metà dicembre.

tifosi Piacenza a Cesena coppa italia-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento