menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Viterbese

Viterbese

Il Piacenza regge l'impatto contro il Pisa, al Garilli si chiude senza reti

Partita tosta e di spessore dei biancorossi che tornano al 4-3-3 e se la giocano ad armi pari con i toscani.

ULTIMI 5’
I toscani cercano allora la soluzione da fuori: De Vitis impegna Fumagalli (sul tapin annullata la rete di Masucci in evidente fuorigioco), Mannini sfiora il palo su una conclusione al volo e il Piacenza prova a costruire qualcosa passando dalle parti di Nobile. Ci vogliono 42’ per vedere la prima conclusione di Segre deviata in corner, nel finale il Piacenza cresce: combinazione Mora-Nobile che porta all’angolo su cui gli emiliani costruiscono l’occasione più bella con Romero che di testa chiama Petkovic alla paratona mandando tutti negli spogliatoi.

SI CERCA IL PARI
Il Piacenza parte forte ma l’occasione è tutta del Pisa (54’) con Masucci che esalta i riflessi di Fumagalli, tuttavia gli emiliani cercano maggiore intensità sugli esterni e con Morosini e Scaccabarozzi. Si viaggia a folate: il Pisa preme forte ma impatta sempre sulle parate di Fumagalli o sulla difesa ordinata degli emiliani, il Piacenza quando si accende colleziona corner e conclusioni (tutte fuori misura) con Morosini. Le squadre si allungano - e molto - nel finale, Pazienza si gioca snocciolati in 40’ quattro cambi e negli ultimi 5’ prova ad aumentare il carico offensivo con l’innesto di Di Quinzio ma è ancora la squadra di Franzini ad uscire dal guscio, come nel primo tempo, e provare a piazzare la stoccata nella coda del match con una percussione sfortunata di Segre. Colpo che non riesce, Franzini chiude il match senza cambi lasciando chiaramente intendere che la paura di perdere probabilmente ha prevalso sulla volontà di vincere.

Piacenza-Pisa 0-0
Primo tempo: 0-0

Piacenza: Fumagalli, Mora, Pergreffi, Masciangelo, Nobile, Romero, Bini, Della Latta, Morosini, Segre, Scaccabarozzi. A disposizione: Lanzano, Pederzoli, Ferri, Corazza, Carollo, Masullo, Sarzi, Castellana, Zecca. All.: Franzini.

Pisa: Petkovic, Filippini, Lisuzzo, Sabotic (31’ st Ingrosso), Mannini, Carillo, Giannone (21’ st Negro), Eusepi, Masucci (39’ Maltese), Gucher (39’ Di Quinzio), De Vitis. A disposizione: Reinholds, Voltolini, Birindelli, Peralta, Cernigoi, Zammarini, Izzillo, Favale. All.: Pazienza.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta. Assistenti: Cartaino di Pavia e Vono di Soverato

Note - Spettatori: 2519 (abbonati 1150). Incasso: 10.905,50.Campo in perfette condizioni di gioco. Ammoniti: Della Latta, Lisuzzo, Fumagalli, Masucci. Corner: 7-5. Recuperi: 0 pt, 3’ st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento