menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimiliano Mei, vicino ai biancorossi

Massimiliano Mei, vicino ai biancorossi

Il Piacenza prova due colpi: vicini Mei e Colicchio

Inizio di settimana con il botto in casa Piacenza Calcio, nemmeno il tempo di chiudere gli articoli sulla presentazione, avvenuta in mattinata alla Palestra Le Club, degli ultimi cinque acquisti (leggi qui e qui) e da via Gorra arriva la notizia...

Inizio di settimana con il botto in casa Piacenza Calcio, nemmeno il tempo di chiudere gli articoli sulla presentazione, avvenuta in mattinata alla Palestra Le Club, degli ultimi cinque acquisti (leggi qui e qui) e da via Gorra arriva la notizia che nel tardo pomeriggio di oggi il direttore sportivo Andrea Bottazzi ha incontrato il difensore Massiliano Mei, 248 presenze in Lega Pro, nell'ultima stagione al Real Vicenza. La fumata bianca ufficiale non c'è stata, ma la trattativa è in dirittura d'arrivo, il giocatore si è preso un paio di giorni per valutare l'offerta e c'è fiducia sul buon esito dell'operazione.


Nato a Lucca nel 1981, Massimiliano Mei ha esordito in Serie B nel Cagliari con una sola presenza, poi tanta Serie C1 e C2 con le divise di Fermana, Sassari Torres, Venezia, prima di approdare alla Reggiana dove si è fermato per cinque stagioni. L'anno scorso invece ha militato nel Real Vicenza. Insieme a lui i dirigenti biancorossi hanno incontrato anche Umberto Colicchio, difensore centrale che non ha rinnovato con i cugini del Pro Piacenza. Colicchio, 37 anni, è stato uno dei principali artefici della promozione in Lega Pro dei rossoneri e arriverebbe per dare spessore ed esperienza al reparto arretrato. Come per Mei la decisione di Colicchio dovrebbe arrivare nelle prossime ore ma anche qui c'è fiducia sul buon esito della trattativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento