rotate-mobile
Piacenza Calcio

Il Piacenza gioca e spreca, contro il Lecco arriva un punto che serve a poco per la classifica

Cesarini nel primo tempo e Rizza al 95' hanno due colossali occasioni ma le sprecano. I biancorossi giocano una bella partita, però non sfondano e lo 0-0 è un brodino da poco a cinque giornate dal termine. Emiliani sempre ultimi

Fosse pugilato il Piacenza avrebbe ampiamente meritato la partita ai punti, ma è pallone e i biancorossi - nonostante una prova organizzata e intensa soprattutto nel primo tempo - portano a casa un pareggio contro il Lecco che serve a pochino in chiave classifica. I biancorossi rimangono ultimi, la clessidra va, al termine del campionato mancano solo cinque giornate e l’operazione di aggancio alla zona playout diventa sempre più complessa. E’ un peccato perché i biancorossi nei primi 45’ confezionano una colossale palla gol con Cesarini e due occasioni molto invitati con Morra e Rizza, in tutte e tre le occasioni è bravo Melgrati, nel finale la palla buona (95’) è per Rizza ma l’urlo del gol rimane strozzato in gola. Finisce 0-0.

Leggi qui il film della partita azione dopo azione

Leggi qui risultati e classifica dopo la 33a giornata

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza gioca e spreca, contro il Lecco arriva un punto che serve a poco per la classifica

SportPiacenza è in caricamento