rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Piacenza Calcio

Il Piacenza fatica, rischia di perdere ma alla fine esulta con San Pergreffi. Modena battuto 2-1

Primo tempo mollo e privo di idee. Nella ripresa sblocca Pergreffi poi si scatena il Modena che pareggia nel finale e al 92' sbaglia un rigore con Diogo. Al 94' il capitano risolve una mischia in area e regala i tre punti ai biancorossi

Eclipse cross-2Se le vittorie sono importanti perché fanno morale e danno tempo, nel senso di poter lavorare con maggior serenità, allora il Piacenza deve prendere la vittoria nel derby contro il Modena come oro colato perché arriva con una buonissima dose di fortuna, quella mancata 7 giorni fa a Vicenza. La gara si riassume tutta nella ripresa e in particolare nel finale. Il Modena spinge e centra il pareggio a 8’ dalla fine, al 92’ trova il rigore che Diogo stampa sulla traversa e al 94’ rimane a bocca asciutta perché Pergreffi firma la doppietta che regala i primi tre punti della stagione al Piacenza.
In mezzo c’è poco da salvare, nel senso che la squadra di Franzini ha ancora fuori un cartello piuttosto grande con scritto “lavori in corso” e vale sia per il discorso tattico sia per quello fisico. In particolare preoccupa l’incapacità di azzeccare un mezzo fraseggio lì nel mezzo in quattro tempi: le tre azioni salienti arrivano da imbucate in verticale, le due reti da calcio piazzato. Insomma, bene i tre punti, per il resto ci si aspetta tonnellate di cose in più vista la cifra tecnica di una squadra che tra poche ore rischia anche di perdere Della Latta, l’unico vero mediano a centrocampo capace di strappare palloni e dare equilibrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza fatica, rischia di perdere ma alla fine esulta con San Pergreffi. Modena battuto 2-1

SportPiacenza è in caricamento