rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Piacenza Calcio

Il Piacenza è sempre più smarrito: col San Giuliano altra sconfitta (3-1). Scalise esonerato

I biancorossi incassano la quarta sconfitta su 6 gare, sono sempre ultimi a 2 punti e dati alla mano sono la peggior squadra delle sessanta di Serie C. Cesarini illude gli emiliani, poi tornano a galla tutti i limiti di una difesa che incassa una media superiore ai due gol a partita.

Banner Arco Gas Piacenza dal 15 settembreSe tutto ciò che è reale è anche razionale allora sarà una serata di riflessioni in casa Piacenza: Scalise è stato ufficialmente esonerato, ora si ragiona sul cosa fare anche se non ci sono molte alternative al richiamo di Scazzola. Dopo sei turni di campionato i biancorossi sono ancora ultimi in classifica, stanno a quota “zero vittorie” e incassano a Seregno contro il San Giuliano la quarta sconfitta su sei partite, la terza consecutiva in trasferta.

E’ reale la prova positiva dei biancorossi che anche questa volta vanno sotto, lottano, riassestano la gara con Cesarini, provano a vincerla, ma alla fine la perdono; come sono reali i troppi problemi di formazione. Tintori gioca e non doveva essere della partita, Palazzolo e Cesarini non stanno bene, Nava e Suljic sono out: tutti fattori da mettere sulla bilancia e da soppesare, tuttavia rimane la classifica impietosa e domenica, al Garilli, arriva la Juventus. Nel mezzo ci sarà la partita di Coppa (mercoledì) con la Pro Vercelli, ma è comunque inevitabile per la società aprire delle riflessioni a trecentosessanta gradi: la squadra non raccoglie e non si può andare avanti a colpi di “avremmo meritato”, la classifica è fatta di realtà e questo gruppo da oltre due mesi - tra amichevoli e campionato - non raccoglie nulla.
Un dato su tutti per aprire il dibattito: il Piacenza è l’unica delle sessanta squadra di Serie C ad avere due punti in classifica ed è anche la peggior difesa in assoluto. Non ammettere problemi ed errori rischia di diventare a questo punto molto pericoloso anche se, c’è da dire, che davanti nessuna vince e lì in fondo la classifica è comunque cortissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza è sempre più smarrito: col San Giuliano altra sconfitta (3-1). Scalise esonerato

SportPiacenza è in caricamento