Giovedì, 23 Settembre 2021
Piacenza Calcio

Il Piacenza dura un tempo, poi la solita distrazione costa la partita. Il Lecco passa di misura con Merli Sala

I biancorossi giocano un bel primo tempo, ma nella ripresa calano d'intensità, i lombardi centrano due legni e poi firmano il gol partita (0-1) su una disattenzione. Emiliani che si mantengono ancora fuori dalla zona playout

Il Lecco passa di misura al Garilli dopo un secondo tempo in cui i lombardi hanno prima schiacciato il Piacenza, centrato due legni con Lora e Mangni, e infine sbloccato il risultato con Merli Sala che colpisce gli emiliani nel loro punto debole, le palle alte sui calci piazzati.
Peccato perché il Piacenza poteva strappare almeno un punto, soprattutto dopo il bel primo tempo: la squadra di Scazzola gioca con ritmo e intensità mettendo alle corde il Lecco. Nella ripresa esce la qualità della squadra di D’Agostino, aiutata dalla spia della benzina dei piacentini che entra nella zona dei rossa e da lì si spegne la luce. Sintomatico il fatto che il Piacenza, subito lo svantaggio, non sia stato in grado di confezionare una reazione fermando così a quattro la serie dei risultati utili consecutivi. Una sconfitta che lascia la squadra di Scazzola al di fuori della zona playout, dietro la Pistoiese recupera un punto mentre Pergolettese e Novara mettono la freccia del sorpasso. Ora la settimana “normale” e domenica trasferta proibitiva in casa del Renate secondo della classe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza dura un tempo, poi la solita distrazione costa la partita. Il Lecco passa di misura con Merli Sala

SportPiacenza è in caricamento