rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Piacenza Calcio

Il Piacenza dilaga con la Pergolettese, centra la quarta vittoria e vola al quinto posto

Nonostante una formazione in piena emergenza, senza attaccanti, i biancorossi si confermano nel momento d'oro piegando i lombardi nella ripresa. Sono dodici punti in quattro gare e ora la squadra di Scazzola vede i piani alti della classifica. Per Dubickas c'è il rischio della stagione finita

Bastano centottanta secondi a un Piacenza rabberciato e in piena emergenza in attacco per piegare la resistenza di una Pergolettese piuttosto modesta, che si rintana per 60’ nella propria trequarti ma alla fine cede sotto le folate di Munari, Cesarini e Bobb. I biancorossi incassano la quarta vittoria consecutiva (nessuno ha fatto meglio nelle ultime due settimane) e si rilanciano di prepotenza nel treno playoff che aggancia la quinta posizione.
Nonostante la situazione al limite della sostenibilità gli emiliani approcciano la gara nel modo migliore, prendendo in mano il gioco fin da subito ma la mancanza di attaccanti si fa sentire. Nella ripresa Raicevic stringe i denti ed entra al posto di Rabbi; da qui la partita svolta. Prima Munari si beve trenta metri di campo in contropiede e serve a Gonzi un cioccolatino che è solo da scartare. Una manciata di secondi dopo Raicevic lancia Cesarini in area: rigore e gol del raddoppio. La terza rete è un gioiellino di Bobb. Ora si apre l’ennesima settimana importante: giovedì in trasferta con la Juve e domenica prossima sempre fuori contro la Pro Sesto.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza dilaga con la Pergolettese, centra la quarta vittoria e vola al quinto posto

SportPiacenza è in caricamento