menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Piacenza ci mette il cuore ma la Viterbese espugna il Garilli con un gol dell'ex Razzitti

Partita ricca di emozioni, i laziali sbloccano col gol dell'ex attaccante biancorosso che poi provoca il pubblico. Bertoncini si fa espellere, Fumagalli para un rigore e nella ripresa i biancorossi, in dieci, provano a pareggiare ma la rimonta rimane in canna

Serata da dimenticare per il Piacenza che magari ci mette sì il cuore nella ripresa, quando sotto di uomo e in svantaggio produce un significativo sforzo per tentare di prendersi il pareggio - e ci riesce anche perché la rete annullata a Scaccabarozzi per fuorigioco è regolare - ma alla fine il solo cuore non sempre può bastare. Decide la rete dell’ex Razzitti arrivato al Garilli carico a pallettoni - in estate non si è lasciato bene con la dirigenza di via Gorra -, la complica Bertoncini commettendo un fallo che costa l’espulsione, la tengono in vita Fumagalli che para il rigore di Tortori e più in generale l’imprecisione di una Viterbese (ottima squadra) che rischia davvero tanto divorandosi almeno tre palle gol. E il Piacenza? Sbaglia il secondo esame dopo Pontedera e con nove giornate disputate si può tracciare un primo bilancio: i biancorossi hanno dei problemi evidenti a centrocampo, Scaccabarozzi continua a essere un equivoco tattico, manca il dinamismo (Cenciarelli ha portato a spasso il centrocampo piacentino per 90’), raramente si vede personalità, davanti Romero fatica, di più Zecca e dalla panchina arriva poco o nulla mentre la difesa sbanda tutte le volte che viene presa per vie centrali. A completare il quadro l’espulsione rimediata da Silva al 93’ che costringerà Franzini a reinventare la difesa nella sfida contro il Pisa. Cosa salvare? La prestazione in dieci uomini dimostra che questa squadra rimane troppo vittima degli errori dei singoli, tuttavia ha il carattere per uscire dai momenti difficili, sta a Franzini trovare le soluzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento