rotate-mobile
Piacenza Calcio

Il Piacenza chiude sconfitto a Trento e senza carattere. Scianò medita il cambio: pronto Gautieri?

Brutta prova dei biancorossi nell'ultima gara del 2021, senza idee e qualità cedono 1-0 (rigore di Belcastro) contro la formazione di Parlato. Gli emiliani chiudono il 2021 a un passo dalla zona playout e il ds Scianò, da qualche settimana, sta meditando un cambio in panchina. Ora c'è la sosta di Natale

Male, decisamente male. Il Piacenza chiude il 2021 con una sconfitta nella tana del Trento (due punti nelle ultime tre gare) e soprattutto chiude l’anno sulle soglie della zona playout. I biancorossi giustamente hanno da recriminare un rigore piuttosto dubbio che ha concesso ai trentini di portarsi a casa i tre punti (decide Belcastro dagli undici metri) e un altro non assegnato a Rabbi che è apparso piuttosto evidente, tuttavia occorre andare oltre a questi due episodi. Il Piacenza visto a Trento è apparso pieno di volontà ma in profonda difficoltà nella gestione della partita, costantemente in difficoltà sugli episodi e totalmente incapace di costruire proiezioni offensive. Senza Corbari il centrocampo cala vistosamente.
Ora a rischiare è lo stesso Scazzola perché il club (Pighi e Scianò in testa) da qualche tempo medita il cambio in panchina: dovevano essere decisive queste ultime tre partite e probabilmente lo sono state, in modo negativo. Da quanto raccolto il ds Scianò starebbe pensando a Gautieri - da settimane - come possibile sostituto di Scazzola e a questo punto saranno decisivi i prossimi giorni perché, a conti fatti, il Piacenza sta chiudendo decisamente più indietro di quello che ci si aspettava, anche al netto delle assenze forzate. L’alternativa è tornare pesantemente sul mercato, perché Raicevic rende (ma poco in termini di gol), Corbari tornerà a fine febbraio e tra pochi giorni partirà anche Bobb per la Coppa d’Africa.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza chiude sconfitto a Trento e senza carattere. Scianò medita il cambio: pronto Gautieri?

SportPiacenza è in caricamento