rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Piacenza Calcio

Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

I biancorossi si tuffano nella settimana che azzera tutto, da lunedì si fa sul serio. Contro il Grosseto in 1000 allo stadio? Il club ci lavora ma l'esito non è scontato. Bene alcuni aspetti, male altri. La squadra crea ma non finalizza e si sgonfia nella ripresa

PUNTI FERMI
La coppia centrale Corbari-Bruzzone è quella più provata negli ultimi 40 giorni ed è anche la più affidabile perché Saputo e in particolare Battistini sono arrivati da poco, quest’ultimi però hanno la prerogativa di poter dare maggior struttura fisica alla retroguardia. Come detto tra i pali c’è Vettorel e Visconti a sinistra ha già marcato il territorio. Il centrocampo sembra fatto: Palma, D’Iglio e Galazzi sono sempre partiti dal 1’ e così sarà anche nei prossimi impegni, da capire quando potrà rientrare l’infortunato Pedone che si giocherà anche lui le sue carte. Davanti l’unico certo di una maglia è Villanova perché è anche l’unico in grado di dare imprevedibilità alla manovra, il resto è un cantiere con diverse soluzioni. Se gioca Maio allora c’è Lamesta a completare il tridente, se gioca Babbi (che ha scalato le gerarchie e adesso è davanti a Maio) da boa centrale allora ci sarà Siani a chiudere la batteria.

Piacenza 4-2-2

PIACENZA-VIRTUS VERONA 1-1
Primo tempo 1-0

PIACENZA (4-3-3): Vettorel; Simonetti, Bruzzone, Corbari, Visconti; D’Iglio, Palma, Galazzi; Siani, Babbi, Villanova. Sono entrati: Daniello, Renolfi, Battistini, Casali, Losa, Siano, Maio, Lamesta. A disposizione: Anane, Martimbianco. All.: Manzo.

VIRTUS VERONA (4-3-1-2): Sibi, Visentin, Tancredi, Pellacani, Pessot, Danieli, Marcandella, De Rigo, Rachid, Danti, Zecchinato. Sono entrati: Giacomel, Carlevaris, Marconi, Beiratche, Lupoli, Di Paola, Cazzola, Bridi. A disposizione: Amadio, Bianconi, Pittarello. All.: Fresco.

RETI: 18’ pt Siani, 23’ st Bridi

Piacenza 6-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

SportPiacenza è in caricamento