Questo sito contribuisce all'audience di

Il Piacenza bussa alla Juventus per il portiere Del Favero

Il Piacenza bussa alla porta della Juventus per trovare un rinforzo tra i pali per la prossima stagione. In particolare, sembra che i biancorossi abbiano chiesto al piacentino Fabio Paratici, direttore sportivo bianconero, di avere in prestito per...

Il Piacenza bussa alla Juventus per il portiere Del Favero - 2
Il Piacenza bussa alla porta della Juventus per trovare un rinforzo tra i pali per la prossima stagione. In particolare, sembra che i biancorossi abbiano chiesto al piacentino Fabio Paratici, direttore sportivo bianconero, di avere in prestito per la prossima stagione Mattia Del Favero, portiere titolare della Primavera juventina e Under 18 azzurro. L’ingaggio del giovane e promettente estremo difensore, che ha vinto da titolare l’ultima edizione del Torneo di Viareggio, sarebbe un vero fuoco d’artificio per la società dei fratelli Gatti che andrebbe così ad accaparrarsi uno dei migliori prospetti italiani nel ruolo. La trattativa sarebbe a buon punto, con la Juventus che andrebbe ad accollarsi l’intero ingaggio del giocatore, anche se per ora c’è il massimo riserbo da parte del Piacenza. L’asse Torino-Piacenza potrebbe portare in dote altre operazioni, poiché i dirigenti biancorossi hanno incontrato Claudio Chiellini - fratello di Giorgio, che gestisce i prestiti dei vari giovani che la Juventus ha per l’Italia - anche per Luca Barlocco, terzino classe ’95 in prestito alla Carrarese, e Christian Tavanti, altro terzino del ’95 in prestito alla squadra toscana. 
Per quanto riguarda l’attacco, invece, sembra raffreddarsi la pista che porta a Marco Guidone, attaccante del Santarcangelo che ha chiesto una cifra importante per trasferirsi in biancorosso. Non si può dire che l’ipotesi sia tramontata, il Piacenza sta valutando e in ogni caso non ha fretta di chiudere, poiché ci sono tanti giocatori sul mercato e le loro richieste, da maggio ad agosto, potrebbero cambiare anche di molto. Non del tutto da escludere una conferma di Adriano Marzeglia, che attende un segnale dalla società di via Gorra e accetterebbe il rinnovo anche a cifre più ragionevoli di altri attaccanti. Un’altra soluzione a più basso costo e ad alta resa, inoltre, potrebbe essere l’attaccante Francesco Virdis, già a un passo dal Piacenza la scorsa stagione, che piace molto al tecnico Arnaldo Franzini: i dirigenti biancorossi ci stanno pensando. 
Marcello Astorri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento