Questo sito contribuisce all'audience di

Il Piacenza affronta la Folgore Caratese in terra brianzola

Prima trasferta del 2016 per il Piacenza che sarà impegnato domenica 10 gennaio, calcio d’inizio alle ore 14.30, allo stadio XXV aprile di Carate Brianza contro la Folgore Caratese. Carate è un comune di 18.000 abitanti, che si colloca nella...

Lo stadio "XXV Aprile" di Carate Brianza
Prima trasferta del 2016 per il Piacenza che sarà impegnato domenica 10 gennaio, calcio d’inizio alle ore 14.30, allo stadio XXV aprile di Carate Brianza contro la Folgore Caratese.
Carate è un comune di 18.000 abitanti, che si colloca nella provincia lombarda di Monza e Brianza a 40 chilometri dal confine con la Svizzera. I ragazzi di Arnaldo Franzini affronteranno la squadra locale, guidata da mister Simone Banchieri, che attualmente occupa il quattordicesimo posto in classifica con 23 punti conquistati, frutto di cinque vittorie, otto pareggi e sette sconfitte. Nella sfida d’andata allo stadio “Garilli”, il Piacenza vinse non senza difficoltà per 1-0, grazie a una rete di Stefano Franchi. In quella gara i biancorossi fallirono due calci di rigore: uno con l’autore del gol e uno con Adriano Marzeglia. Sarà una sfida tra una squadra, il Piacenza, che è reduce dal pareggio-beffa contro il Ciserano nella prima gara dell’anno e un’altra, la Caratese, che dopo un buon periodo di forma ha imbroccato una serie di risultati negativi. I biancazzurri non vincono dal 22 di novembre scorso (2-0 alla Virtus Bergamo) e hanno conquistato solo 3 pareggi nelle ultime 5 giornate. La Befana non ha portato bene ai ragazzi di Banchieri, che nell’ultimo turno hanno incassato tre gol al “Voltini” di Crema contro la Pergolettese. Non sarà della partita il temutissimo David Strihavka (infortunato), mentre ci sarà il nuovo acquisto operato dalla Folgore Caratese nel mercato di dicembre, l’esterno offensivo, ex Milan e Monza, Cristian Sansonetti.

RAGGIUNGERE LO STADIO - Per tutti i piacentini che vorranno seguire la squadra in terra brianzola, è consigliato inserire il seguente indirizzo nel proprio navigatore per raggiungere lo stadio: via XXV Aprile, Carate Brianza. Il campo dell’impianto è in erba naturale, in tutto ci sono circa 3 mila posti a sedere. C’è una tribuna grande e coperta, mentre il settore ospiti, più piccolo, è sprovvisto di tettoia. Partendo da Piacenza si può essere allo stadio in poco più di un’ora di auto, dovendo percorrere 92 chilometri totali, di cui circa 70 di autostrada sulla A1 in direzione Milano. Una volta arrivati al casello di Milano Sud, seguire la tangenziale nord per poi prendere la SS36 in direzione Lecco e quindi imboccare l’uscita per Carate Brianza.

Marcello Astorri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento