rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024

Il gesto tecnico più amato dai tifosi del Piacenza: la rovesciata. Recino è solo l'ultimo di una storia infinita

Da Totò al Pio, dalla storica di Luiso - marcato da Maldini e Baresi - a quella pazzesca di Valtolina. Cesarini e poi Recino, sono solo gli ultimi ad aggiungere un pezzo a un gesto meraviglioso

E’ senza ombra di dubbio il gesto tecnico preferito da tutti i tifosi del Piacenza: la rovesciata. Un condensato di coordinazione, istinto, tecnica, a cui aggiungere una manciata di follia e un pizzico di fortuna. L’ultimo in ordine di tempo a far impazzire i biancorossi è Giorgio Recino, che con una bellissima mezza sforbiciata (e anche qui potremmo aprire capitoli meravigliosi sulle differenze) ha lanciato domenica scorsa la rimonta contro il Legnano. Tre anni fa, nella nostra personalissima galleria, l’ultimo ad entrare al fianco di gente come il Pio, Luiso (rimane la migliore perché realizzata tra Maldini e Baresi) e Valtolina era stato proprio Cesarini che ne fece una - sempre sforbiciata - pazzesca a Vercelli. Domenica è arrivato il momento di aggiornate la nostra personalissima “gallery”. Godetevela.

Si parla di

Video popolari

Il gesto tecnico più amato dai tifosi del Piacenza: la rovesciata. Recino è solo l'ultimo di una storia infinita

SportPiacenza è in caricamento