menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione firmato dagli ultras Piacenza comparso ieri notte nei pressi dello stadio Zini

Lo striscione firmato dagli ultras Piacenza comparso ieri notte nei pressi dello stadio Zini

Il derby del Po è anche questo: nella notte striscioni appesi a Cremona in zona stadio

Incursione nella notte tra mercoledì e giovedì a Cremona, nei pressi dello Zini, comparsi tre eloquenti striscioni firmati Ultras Piacenza

Il derby è battaglia sul campo da gioco ma sugli spalti è soprattutto sfottò, a volte anche sopra le righe, tuttavia rimane il bello di una sfida puramente campanilistica che da 83 anni anima Piacenza e Cremona: è il derby del Po.
Si avvicina il fischio d’inizio (domenica ore 14.30 stadio Garilli) e aumentano i decibel, sui social network - unico e vero termometro dell’immediato - il tam tam è partito da giorni e nella serata di mercoledì, a Cremona, sono comparsi alcuni striscioni piuttosto eloquenti (foto) sull’imminente sfida. Il derby del Po è anche questo, quando si arriva sotto la partita - mancano 72 ore - le incursioni di alcuni tifosi nelle zone avversarie non sono rare anzi, è successo nei decenni scorsi e succederà ancora in futuro. Nulla di grave sia chiaro, solo che sul cavalcavia che porta allo Zini e in altri due luoghi attorno allo stadio sono comparsi alcuni striscioni firmati dalla tifoseria piacentina con l’acronimo UPc (che sta per Ultras Piacenza) che “invitano” gli avversari ad arrivare numerosi domenica al Garilli. Il derby è anche questo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento