Martedì, 16 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Il Bertocchi al Piacenza per i prossimi due anni. Polenghi: «Strutture sportive al centro del nostro progetto»

Il nuovo centro sportivo rinnovato, con campo in sintetico, spogliatoio e copertura della tribuna, sarà la nuova casa degli allenamenti per la prima squadra, Primavera e alcune formazioni del settore giovanile. Il numero uno del club: «Bel passo avanti, ma c'è ancora della strada da fare»

San Rocco Trasporti Banner

«Non poteva essere diversamente» - commenta il presidente del Piacenza Calcio, Marco Polenghi, che aggiunge: «Il comparto che riguarda le strutture sportive è una delle colonne del nostro progetto, il fatto di aver vinto il bando per il rinnovato centro sportivo Bertocchi ci dà impulso e forza per proseguire su una strada di “completamento” delle infrastrutture che consideriamo il minimo sindacale per un club come il nostro».
E’ di oggi, infatti, la notizia che il Piacenza si è aggiudicato per i prossimi due anni l’utilizzo del Bertocchi rinnovato nei mesi scorsi grazie anche a un bando europeo e regionale, che ha portato al rifacimento del manto erboso (ore in sintetico), la realizzazione di nuovi spogliatoio e la copertura della tribuna.

«Il Piacenza Calcio, nel ringraziare l’Amministrazione Comunale per il prezioso supporto, è lieto di comunicare di essersi aggiudicato il bando per l’utilizzo dello stadio Garilli e del campo sportivo Bertocchi per i prossimi 24 mesi. La Società è orgogliosa di informare che i lavori di ammodernamento del campo Bertocchi hanno previsto un prato in erba sintetica, novità che rappresenta un autentico passo in avanti per il settore giovanile biancorosso nell’ottica di una costante crescita del club sotto tutti gli aspetti» - si legge nella nota stampa.

«Sarà una valvola di sfogo importante per la prima squadra, la Primavera e alcune formazioni del settore giovanile - prosegue Polenghi - ma il percorso, per quanto ci riguarda, è ancora lungo, perché con altre formazioni siamo “nomadi” sul territorio e la nostra idea, a breve, è quella di sistemare questo annoso problema della strutture. Ci stiamo lavorando e penso che avremo altre novità entro il termine della stagione sportiva perché, d’altronde, questo era proprio tra i nostri primi punti quando costituimmo la cordata ormai un anno fa. Senza strutture sportive per le giovanili è impossibile crescere nel modo in cui intendiamo noi, oltre a istruttori qualificati servono anche strutture di un certo tipo. Fatemi ringraziare - chiude Polenghi - l’amministrazione comunale che ha dimostrato di credere nel nostro percorso e la realizzazione di questi lavori al Bertocchi ne sono l’esempio, la sensazione è quella che si possa evolvere in futuro in un percorso importante di collaborazione verso la realizzazione di impianti sportivi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bertocchi al Piacenza per i prossimi due anni. Polenghi: «Strutture sportive al centro del nostro progetto»
SportPiacenza è in caricamento