Questo sito contribuisce all'audience di

I numeri di Arezzo-Piacenza: toscani mai battuti in casa, i biancorossi sono la miglior squadra da trasferta

L'Arezzo nel proprio stadio non è ancora stato superato ed è una delle squadre meno battute. La formazione di Franzini è una macchina da guerra in trasferta: è quella che ha fatto più punti (27 come il Pisa) ed ha il miglior attacco con 24 reti lontano dal Garilli

Alessio Sestu in azione

L’unica squadra finora imbattuta tra le mura di casa contro la miglior formazione da trasferta dell’intero campionato. Si possono riassumere così i numeri che abbiamo analizzato per la sfida di sabato tra Arezzo e Piacenza, gara fondamentale nella corsa alle primissime posizione e che assume un peso specifico ancora maggiore se mettiamo in conto i numerosi scontri diretti della 32a giornata: oltre ad Arezzo-Piacenza ci sono Entella-Siena e Pisa-Carrarese. Insomma, Pro Vercelli esclusa (va in casa della Juve U23) si affrontano tra di loro 5 delle prime 6 in classifica: il campionato potrebbe cristallizzare alcune posizione oppure rimettere tutto in gioco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

STATI D’ANIMO
Più in generale, osservando i numeri, si può notare come sia il Piacenza ad arrivare più carico alla partita. I biancorossi sono la squadra con maggior “garra” in questo momento, numeri alla mano si presentano forti di 3 vittorie consecutive, 5 nelle ultime 6 gare e nessuno sta facendo meglio in campionato. I toscani sono in leggera flessione con 1 solo punto nelle ultime 3 sfide, andamento che li ha fatti scivolare a -5 dal Piacenza (che ha una partita in meno rispetto all’Arezzo). Tutte e due fanno della difesa un punto di forza, entrambe hanno subito fin qui 26 gol, solo Entella e Pro Vercelli hanno fatto meglio, tuttavia se l’Arezzo fatica a segnare questo non si può dire del Piacenza che, con 42 reti all’attivo, risulta essere il quarto attacco del campionato. Insomma gli emiliani sono lì tra i migliori sia per gol subiti sia per quelli fatti e infatti sono anche secondi in classifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento