Questo sito contribuisce all'audience di

Disastro a Grosseto, il Gavorrano batte un Piacenza troppo brutto per essere vero

I toscani vincono grazie a una rete di Damonte nella ripresa, i biancorossi cedono il passo alla Cenerentola del campionato senza mai rendersi pericolosi

Il più brutto Piacenza della stagione perde a Grosseto in casa del Gavorrano, ultimo in classifica prima della partita contro i biancorossi. Decide una rete di Damonte a inizio secondo tempo, ma non si è trattato di un caso né di un inciampo. I padroni di casa hanno messo all’angolo gli emiliani sotto il profilo del gioco espresso, della fame di vittoria e delle occasioni create. Soltanto le parate di Fumagalli hanno impedito un passivo peggiore. Il Piacenza ha iniziato discretamente, ma senza mai creare pericoli. Dal 20’ in poi è stato buio pesto: il Gavorrano crea, prende coraggio, a fine primo tempo reclama un rigore per una spinta di Pergreffi in area. Poi nella ripresa segna con Damonte, bravo a lavorare un pallone all’altezza del dischetto dell’area di rigore e a scaraventare in rete all’altezza del primo palo. La risposta è tutta in un colpo di testa (debole) di Romero e in una serie di palloni lanciati in area alla ricerca di una zampata che non arriverà. Il Piacenza dunque rimane ancora intrappolato nella sindrome dell’altalena, affetto dall’incapacità di mettere in fila due vittorie consecutive. Ed è un peccato anche per la classifica, perché con i tre punti i ragazzi di Franzini avrebbero fatto un balzo in avanti salendo al quinto posto insieme all’Olbia. Invece, ancora una volta, non riescono a tirarsi fuori dall’anonimato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento