Questo sito contribuisce all'audience di

Franzini: «Brutto primo tempo ma le occasioni sono state le nostre». Italiano: «Ottimo approccio alla gara»

Entrambi i tecnici concordano su una cosa: «La promozione è apertissima, 50 e 50».

Mitsu Spacestar-3La sensazione è che a Trapani servirà un Piacenza diverso davanti e a centrocampo se si vogliono mettere le mani sulla Serie B.
«Mi aspettavo di più nel primo tempo - spiega Franzini - siamo andati in campo impauriti ed eccessivamente tesi, questo ha influenzato tutti primi 45’, tuttavia siamo stati bravi nella reazione. Non era facile riprendere in mano la gara, nella ripresa il Trapani non è mai stato pericoloso. Anzi - prosegue il tecnico - a conti fatti ci sono due conclusioni centrali loro e parate da Fumagalli in avvio di gara e poi quattro occasioni per noi: due con Corradi e i due rigori non concessi».
Già, i due rigori. Lì si arriva dopo pochi minuti. «Cosa volete che vi dica, dal campo sono sembrati netti. Li riguarderò in video ma ho pochi dubbi. La Var? Se ci fosse la Var in Serie C non saremmo nemmeno qui a parlare perché andavamo in B il 4 maggio» dice sorridendo.
«Sono contento della prestazione tattica della squadra, il Trapani sugli esterni ha giocatori eccezionali e lì siamo riusciti a soffocare la loro manovra. Sono d’accordo nel dire che la promozione è apertissima, 50 e 50, le caratteristiche delle due squadre sono quelle viste questa sera ma sono fiducioso anche se loro avranno il vantaggio di giocare in casa. Peccato per un paio di ripartenze che non sono venute come volevamo ma nel complesso è stata una gara positiva. Perez? Ferrari era davvero stanco».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento