Lunedì, 22 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Fortuna e istinto killer, il Piacenza regola la capolista Arconatese (2-0) e accorcia in vetta

Gli ospiti giocano una gran bella gara ma si puniscono da soli con l'autorete di Quaggio e l'errore che manda in gol Recino. Centrano tre pali, ma il Piace confenziona comunque una prova solida e accorcia sulla vetta che ora è a -1

Un po’ di fortuna, una bella solidità nei momenti di sofferenza e l’istinto killer che finora si era visto poco. Così il Piacenza regola (2-0) la capolista Arconatese, accorcia la classifica in vetta e manda un’altro messaggio chiaro al campionato: i biancorossi sono in crescita e si vede. Fortuna perché gli emiliani sbloccano grazie a una autorete completamente fortuita di Quaggio propiziata dal cross di D’Agostino, poi sono graziati da tre pali (di Menegazzo, Quaggio su punizione e infine Ronzoni) e infine raddoppiano con Recino - innescato da D’Agostino - che sfrutta un erroraccio della difesa ospite. Nel mezzo c’è una Arconatese che comanda il gioco dall’inizio alla fine, manda spesso in affanno il Piacenza sul piano del gioco. Nel finale D’Agostino sbaglia il rigore della terza rete, Recino prima centra un palo, ma va bene così. Domenica trasferta in casa del Club Milano col Piacenza che entra di forza al secondo posto in classifica a -1 proprio da Arconatese e Caldiero Terme.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Leggi qui risultati e classifica dell’8a giornata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortuna e istinto killer, il Piacenza regola la capolista Arconatese (2-0) e accorcia in vetta
SportPiacenza è in caricamento