menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il dg biancorosso, Marco Scianò

Il dg biancorosso, Marco Scianò

Emergenza Coronavirus - Marco Scianò: «Va fermato tutto fino ad aprile. Pensiamo ad aiuti per i club»

Il dg biancorosso: «I presidenti dovranno affrontare mesi di lacrime e sangue per salvare le proprie aziende». Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori: «Stoppiamo i campionati»

Tra poche ore il Governo allargherà le zone rosse colpite dall’emergenza Coronavirus, tra cui anche la provincia di Piacenza. Il dg biancorosso, Marco Scianò, è intervenuto così su tuttoc.com. «Dal decreto che dovrebbe essere approvato a breve sembra che le manifestazioni sportive siano garantite. A mio avviso però sarebbe più opportuno congelare tutto, trovare i giusti correttivi, prendere tempo. Andrebbe stoppato tutto fino al 3 di aprile e nel frattempo studiare piani di ripresa senza schemi di date, fare eventualmente una breve pausa ad agosto e poi proseguire». Dopodiché ha aggiunto: «Bisogna pensare a una serie di interventi per aiutare i club a non fallire, perché diciamocelo: i presidenti dovranno affrontare mesi di lacrime e sangue per salvare le proprie aziende».

Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori, dopo l'estensione delle zone rosse e le restrizioni di spostamento imposte ha chiesto lo stop dei campionati tramite un post sul suo profilo Twitter. Simile l’intervento di Vlado Borozan, dg del Pesaro che sempre su tuttoc.com ha detto: «In una situazione del genere non ha senso fare calcio. Non ci si può allenare, non si può andare in giro, non si può entrare e uscire da certe zone»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento