Questo sito contribuisce all'audience di

De Paola: «Teniamo un ritmo indiavolato». Pagelle

DAL NOSTRO INVIATO A CORREGGIO (REGGIO EMILIA) - Raggiante sarebbe un termine riduttivo per descrivere il morale di mister De Paola al termine della gara. «Ragazzi, abbiamo 60 punti e...

Luciano De Paola-13








DAL NOSTRO INVIATO A CORREGGIO (REGGIO EMILIA) - Raggiante sarebbe un termine riduttivo per descrivere il morale di mister De Paola al termine della gara. «Ragazzi, abbiamo 60 punti e stiamo tenendo un ritmo incredibile» sono state le sue prime parole. «Nel primo tempo la Correggese ci ha messo in difficoltà – ha ammesso De Paola – però nella ripresa abbiamo dimostrato di essere una squadra molto importante. La chiave della partita? Quando ho inserito Bertazzoli al posto di Volpe e ho messo Lisi, che è un esterno, a fare il centrocampista dietro le punte per ostacolare Selvatico che era la loro principale fonte di gioco». Mister De Paola ha avuto parole dolci anche per Volpe, sostituito a inizio ripresa: «Francesco non ha fatto una grande gara, ma rimane comunque il mio capitano, uno dei miei fedelissimi, e non lo cambierei con nessun altro giocatore. Per noi è fondamentale, può capitare a tutti un passaggio a vuoto». 

Girometta fa eco al suo tecnico: «Sono tre punti fondamentali – ha detto l’attaccante biancorosso – nel primo tempo soffrivamo le palle centrali, poi ci siamo parlati nello spogliatoio e siamo riusciti a trovare le contromisure con la mezza punta che andava a prendere Selvatico». Un gol pesantissimo, che rappresenta la più grande soddisfazione dopo una stagione condizionata da tanti problemi fisici per l’attaccante biancorosso: «Sì, sono molto contento per questo gol. Quest’anno a livello di infortuni non mi andata bene di certo, speriamo che ora si sia messo tutto sulla strada giusta». 

Rosica molto Francesco Grandolfo, attaccante della Correggese, che non riesce a mandare giù la sconfitta: «Non abbiamo rischiato nulla per tutta la gara – ha detto – e abbiamo disputato una buona partita, giocando a calcio come sappiamo. Non posso dire lo stesso degli avversari, che hanno puntato più che altro a lanciare lungo e a fare la guerra là davanti. Purtroppo abbiamo sciupato tante occasioni, finendo poi per pagare dazio sullo sfortunato episodio del loro gol». 
Dal nostro inviato
Marcello Astorri


LE PAGELLE DI MARCELLO ASTORRI

Tarolli 5,5: ha perso la grande sicurezza delle prime partite. Molte volte è indeciso sul da farsi e per poco nel primo tempo, esitando nell’uscita, non spalanca le porte del gol a Grandolfo. 

Ruffini 6,5: copre alla perfezione e spinge sulla fascia con grande generosità. Sugli sviluppi di una delle sue iniziative, Bertazzoli va in gol ma l’arbitro annulla per un offside molto dubbio. 

Zagnoni 5,5: deve dare forfait per un infortunio muscolare. De Paola quindi deve toglierlo anzitempo, anche se fino a quel momento era parso in grande difficoltà. Dal 41’ Cifarelli 6: deve migliorare molto negli appoggi e soffre Camarà a più riprese quando questo entra in campo. Lui si difende come può e prova a spingere. 

Corso 7: arraffa palloni con grande grinta e imposta con piede educato. Ne esce una prova ricca di contenuti agonistici. 

Tarantino 7: fortissimo sulle palle alte. Non solo in difesa, ma anche quando si affaccia in avanti e coglie in pieno la traversa sulla punizione di Mauri. Guerriero.

Colicchio 7: prestazione perfetta, come sempre c’è ben poco - per non dire niente - che gli si possa imputare. È sempre un piacere vedere come riesce a uscire con mestiere anche dalle situazioni più difficili. 

Volpe 5: il capitano disputa una partita incolore, dopo essere stato decisivo contro la Thermal. Un po’ di stanchezza ci può stare quando si è tirata la carretta per tutta la stagione. Dal 56’ Bertazzoli 7: entra e rovescia il tavolo. Aveva una grande voglia di far bene e lo si è visto fin dai primi secondi dopo il suoi ingresso in campo. Il gol è in parte merito suo, ne avrebbe segnato un altro ma l’arbitro lo annulla. 

Mauri 6: deve fare una partita di grande sacrificio e lascia per strada un po’ di qualità. Deliziosa la punizione che pesca Tarantino in area nel primo tempo. 

Girometta 6,5: mette la firma sulla vittoria più importante di tutta la stagione. Già questo basta per leggere la sua prestazione in chiave totalmente positiva. 

Saber 7: tosto, qualitativo e imprevedibile. Per gran parte della partita è il principale problema della squadra di Bagatti: non male per un under. 

Lisi 5,5: tanta corsa e tanto sbattimento. Le sue giocate, però, sembrano tutte promettere molto bene, per poi finire spesso e volentieri in un nulla di fatto. Dall’82’ Compiani s.v.

All. De Paola 7,5: questa vittoria è il suo capolavoro. La Correggese ha più qualità del Piacenza, ma il tecnico, da abile stratega, ha saputo apportare i cambiamenti tattici adeguati per annullare qualsiasi gap tecnico. I numeri parlano per lui: il Piacenza con lui è già al secondo scontro diretto vinto. 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento